Carceri, braccialetto elettronico e detenzione domiciliare: “Aspettiamo che il decreto “Cura Italia” dia i primi risultati”

Mauro Palma, Garante Nazionale delle persone Private delle Libertà Personali, fornisce dati e ragiona sulla delicatissima situazione del Paese e dei sui detenuti nel tempo del COVID19

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti