Carcere, Rossi scrive al ministro: “Stop a morti per gas”

Il presidente della Toscana Enrico Rossi ha scritto una lettera aperta al ministro della Giustizia dopo il caso del detenuto deceduto nel carcere di Sollicciano in seguito all’inalazione, come surrogato di sostanza stupefacente, del gas del fornello in uso nelle celle

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Misericordie, Trucchi confermato vicepresidente dell’Unione mondiale

Commenti disabilitati su Misericordie, Trucchi confermato vicepresidente dell’Unione mondiale

Consorzio Coeso, in Toscana assistenza quotidiana a 16mila persone

Commenti disabilitati su Consorzio Coeso, in Toscana assistenza quotidiana a 16mila persone

Firenze, aperitivi inclusivi per conoscere la disabilità

Commenti disabilitati su Firenze, aperitivi inclusivi per conoscere la disabilità

Terzo Settore, in Toscana la prima conferenza regionale

Commenti disabilitati su Terzo Settore, in Toscana la prima conferenza regionale

“Black Reality”, il teatro per favorire l’accoglienza dei migranti

Commenti disabilitati su “Black Reality”, il teatro per favorire l’accoglienza dei migranti

Firenze, bando da 480mila euro per riqualificare le aree verdi della città

Commenti disabilitati su Firenze, bando da 480mila euro per riqualificare le aree verdi della città

Mamadou, il cameriere ivoriano che sogna di diventare chef a Bologna

Commenti disabilitati su Mamadou, il cameriere ivoriano che sogna di diventare chef a Bologna

Con “seconde generazioni” e naturalizzati l’Atletica italiana è tutta da scoprire

Commenti disabilitati su Con “seconde generazioni” e naturalizzati l’Atletica italiana è tutta da scoprire

‘Corri la vita’, al via le iscrizioni alla gara podistica benefica

Commenti disabilitati su ‘Corri la vita’, al via le iscrizioni alla gara podistica benefica

Rifugiati equiparati a categorie protette: incentivi a cooperative che li assumono

Commenti disabilitati su Rifugiati equiparati a categorie protette: incentivi a cooperative che li assumono

“Colline per i bambini”: a Pisa campi, musica e laboratori per i più piccoli

Commenti disabilitati su “Colline per i bambini”: a Pisa campi, musica e laboratori per i più piccoli

Stigma, burn-out, precarietà: il lavoro (difficile) nei servizi per i migranti

Commenti disabilitati su Stigma, burn-out, precarietà: il lavoro (difficile) nei servizi per i migranti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti