Cara Costanza, voglio che tu cresca in un Paese che non “regala” ma “garantisce”

«Cara Costanza, da quando sei nata ho deciso che saresti cresciuta in un Paese che non “regala”, bensì “garantisce”. A partire dalle scelte. Più scelte possibili. Anche a chi nasce un po’ storto ma col cuore dritto, tipo il tuo fratello, o a chi nasce tutta dritta ma con un fardello sul cuore, tipo te che non devi vivere per me»: lo scrive in una sua lettera alla sorella Iacopo Melio, giovane con disabilità, attivista ormai di lunga data per i diritti delle persone con disabilità, che al debutto in politica ha ottenuto oltre 11.000 preferenze, diventando Consigliere Regionale della Toscana

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Per una formazione dei docenti (e non docenti) efficace e significativa

Commenti disabilitati su Per una formazione dei docenti (e non docenti) efficace e significativa

Arriverà presto il portale europeo delle sperimentazioni cliniche

Commenti disabilitati su Arriverà presto il portale europeo delle sperimentazioni cliniche

Il disagio degli studenti romani con disabilità e delle loro famiglie

Commenti disabilitati su Il disagio degli studenti romani con disabilità e delle loro famiglie

Le cinque parole-chiave della UILDM, per vivere questo Natale 2020

Commenti disabilitati su Le cinque parole-chiave della UILDM, per vivere questo Natale 2020

L’UICI di Torino riparte dal tandem

Commenti disabilitati su L’UICI di Torino riparte dal tandem

La protesica a Torino: procedure telematiche, ma anche sportelli accessibili

Commenti disabilitati su La protesica a Torino: procedure telematiche, ma anche sportelli accessibili

È necessaria un’alleanza tra donne (e tra Comitati ONU)

Commenti disabilitati su È necessaria un’alleanza tra donne (e tra Comitati ONU)

Nuove competenze, per migliorare l’inclusione nel lavoro

Commenti disabilitati su Nuove competenze, per migliorare l’inclusione nel lavoro

Anche “Il rumore della vittoria” a quella Festa dello Sport

Commenti disabilitati su Anche “Il rumore della vittoria” a quella Festa dello Sport

“Lavorando per lavorare”: tirocini all’estero per giovani con sindrome di Down

Commenti disabilitati su “Lavorando per lavorare”: tirocini all’estero per giovani con sindrome di Down

L’accessibilità e l’usabilità dell’ambiente costruito

Commenti disabilitati su L’accessibilità e l’usabilità dell’ambiente costruito

Tante iniziative, per stare accanto a chi non vede

Commenti disabilitati su Tante iniziative, per stare accanto a chi non vede

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti