Caporalato, tre arresti in Toscana

I braccianti erano quasi tutti richiedenti asilo. Erano stati reclutati da tre cittadini stranieri e lavoravano per quattro euro l’ora

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Anziani, il servizio pronto badante attivo anche in estate

Commenti disabilitati su Anziani, il servizio pronto badante attivo anche in estate

Wake-up, il progetto che sveglia il desiderio di fare volontariato

Commenti disabilitati su Wake-up, il progetto che sveglia il desiderio di fare volontariato

Da atleti disabili a paralimpici, non più “sfortunati eroi”. A Roma il Festival

Commenti disabilitati su Da atleti disabili a paralimpici, non più “sfortunati eroi”. A Roma il Festival

Accesso negato ai farmaci per 2 miliardi di persone, “disuguaglianza che uccide”

Commenti disabilitati su Accesso negato ai farmaci per 2 miliardi di persone, “disuguaglianza che uccide”

“Né soldi né vendetta, solo giustizia”. Il grido di Roberto, padre di un giovane morto sul lavoro

Commenti disabilitati su “Né soldi né vendetta, solo giustizia”. Il grido di Roberto, padre di un giovane morto sul lavoro

Lucca, una piscina riabilitativa per bambini con gli incassi della mostra di Sgarbi

Commenti disabilitati su Lucca, una piscina riabilitativa per bambini con gli incassi della mostra di Sgarbi

“Amleto Experience”, le persone uscite dal coma in scena a Bruxelles

Commenti disabilitati su “Amleto Experience”, le persone uscite dal coma in scena a Bruxelles

Cooperazione, la Toscana a fianco dello Yemen

Commenti disabilitati su Cooperazione, la Toscana a fianco dello Yemen

Festival Cinevasioni, i detenuti premiano il film “La ragazza del mondo”

Commenti disabilitati su Festival Cinevasioni, i detenuti premiano il film “La ragazza del mondo”

Natale, campagna social della Disney per realizzare i desideri dei bambini malati

Commenti disabilitati su Natale, campagna social della Disney per realizzare i desideri dei bambini malati

“Qui nessuno è straniero!”. Cartelloni di benvenuto per migranti all’ingresso del borgo

Commenti disabilitati su “Qui nessuno è straniero!”. Cartelloni di benvenuto per migranti all’ingresso del borgo

Mafie, campi di lavoro per giovani nella tenuta sequestrata di Suvignano

Commenti disabilitati su Mafie, campi di lavoro per giovani nella tenuta sequestrata di Suvignano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti