Cangemi (PCI): no a Invalsi e Alternanza per accedere alla Maturità

È gravissima la circolare del ministero dell’istruzione che prevede l’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro (sia pur mascherata con nuovo nome) e dei test Invalsi per l’ammissione agli esami di maturità – ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola del PCI.

Si tratta di scelte che derivano direttamente dalla famigerata legge della “Buona scuola” e dai suoi decreti attuativi (in particolare il decreto legislativo 62/2017) prodotti dai governi Renzi e Gentiloni, incuranti di una fortissima opposizione del mondo della scuola. Nonostante le promesse, quindi, non solo queste norme non sono state abrogate ma si dà corso alla loro applicazione integrale, superando anche la sospensione dello scorso anno.

Alternanza ed Invalsi rappresentano, anche simbolicamente, due architravi della controriforma della scuola, fondata sull’aziendalizzazione dell’istruzione, sull’umiliazione della funzione docente e della soggettività studentesca. Renderli obbligatori per accedere agli esami di stato è quindi un segnale politico, pesantissimo, di carattere generale. Senza contare le gravi interferenza sull’attività didattica e sull’organizzazione della vita scolastica che produrranno queste disposizioni, già dai prossimi giorni.

Facciamo appello ad una immediata mobilitazione di studenti e docenti per il ritiro di questa circolare e per porre all’ordine dei giorni l’abolizione della legge 107 e dei decreti legislativi ad essa collegati, premessa necessaria per aprire una fase nuova nella scuola italiana- ha concluso Cangemi.

L’articolo Cangemi (PCI): no a Invalsi e Alternanza per accedere alla Maturità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA: contratto al 30 giugno o al 31 agosto? Dipende dalla “natura del posto”

Commenti disabilitati su ATA: contratto al 30 giugno o al 31 agosto? Dipende dalla “natura del posto”

Minori con disabilità, Italia condannata da Corte europea per mancanza di adeguata assistenza. Sentenza

Commenti disabilitati su Minori con disabilità, Italia condannata da Corte europea per mancanza di adeguata assistenza. Sentenza

Concorso digitale “LetsApp”, invio progetti entro il 28 febbraio

Commenti disabilitati su Concorso digitale “LetsApp”, invio progetti entro il 28 febbraio

Concorso dirigenti scolastici, richieste accesso agli atti: Miur al lavoro. Comunicazione

Commenti disabilitati su Concorso dirigenti scolastici, richieste accesso agli atti: Miur al lavoro. Comunicazione

Clima, protesta isolata studente di 12 anni. De Cristofaro (Miur): esempio per tutti

Commenti disabilitati su Clima, protesta isolata studente di 12 anni. De Cristofaro (Miur): esempio per tutti

Vertice su Concorso straordinario slitta a domani. Tensione in maggioranza

Commenti disabilitati su Vertice su Concorso straordinario slitta a domani. Tensione in maggioranza

La didattica a distanza anche per la scuola di infanzia l’unica a garantire un minimo di continuità didattica ed educativa. Lettera

Commenti disabilitati su La didattica a distanza anche per la scuola di infanzia l’unica a garantire un minimo di continuità didattica ed educativa. Lettera

Coronavrus, proroga progetti PON e POC. Nota Ministero

Commenti disabilitati su Coronavrus, proroga progetti PON e POC. Nota Ministero

Concorsi, Sindacati: per assumere dal 1° settembre attingere da graduatoria per titoli

Commenti disabilitati su Concorsi, Sindacati: per assumere dal 1° settembre attingere da graduatoria per titoli

Concorso docenti straordinario e ordinario, 7854 posti di matematica e fisica. Ecco distribuzione per regioni, TABELLE

Commenti disabilitati su Concorso docenti straordinario e ordinario, 7854 posti di matematica e fisica. Ecco distribuzione per regioni, TABELLE

Azzolina agli studenti: spronate i docenti a fare sempre meglio e, in questa fase, supportateli. Studiate più di prima

Commenti disabilitati su Azzolina agli studenti: spronate i docenti a fare sempre meglio e, in questa fase, supportateli. Studiate più di prima

Concorso straordinario, De Petris (LeU): Conte deve trovare soluzione per stabilità precari e per dare certezza a famiglie e studenti

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, De Petris (LeU): Conte deve trovare soluzione per stabilità precari e per dare certezza a famiglie e studenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti