“CampobaseOz”, per ripartire insieme all’insegna della socialità e del gioco

Dopo mesi di sospensione delle attività diurne a causa dell’emergenza Covid-19, la struttura torinese CasaOz – nella quale i bambini e bambine malati/e o con disabilità e le loro famiglie possono instaurare rapporti amicali e solidali, con l’aiuto di educatori e volontari – ha dato inizio alle attività estive, con il programma di attività “CampobaseOz”, «nome scelto – viene spiegato – per dare l’idea di un luogo sicuro in cui sostare dopo un viaggio faticoso, come quello del lockdown, e da cui ripartire per continuare insieme un percorso fatto di relazioni, socialità, formazione e gioco»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Commenti disabilitati su L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Rifiuto del cane guida: se ci si mettono anche gli oculisti delle ASL…

Commenti disabilitati su Rifiuto del cane guida: se ci si mettono anche gli oculisti delle ASL…

Ammaestrati a sentirci “cittadini di serie B”

Commenti disabilitati su Ammaestrati a sentirci “cittadini di serie B”

Sarà ugualmente un’estate di bella vacanza, per ottanta famiglie con disabilità

Commenti disabilitati su Sarà ugualmente un’estate di bella vacanza, per ottanta famiglie con disabilità

Visite guidate, inclusive e accessibili, a una mostra di assoluto valore

Commenti disabilitati su Visite guidate, inclusive e accessibili, a una mostra di assoluto valore

Le persone con sindrome di Down tra le categorie prioritarie per i vaccini

Commenti disabilitati su Le persone con sindrome di Down tra le categorie prioritarie per i vaccini

Decreto “Cura Italia” e lavoro: l’INPS chiarisce ben poco, anzi smentisce

Commenti disabilitati su Decreto “Cura Italia” e lavoro: l’INPS chiarisce ben poco, anzi smentisce

La musica, l’arte e il cinema, per un’unità di urgenza per l’autismo

Commenti disabilitati su La musica, l’arte e il cinema, per un’unità di urgenza per l’autismo

A sostegno della persona fragile

Commenti disabilitati su A sostegno della persona fragile

Tutta un’Altra Musica: “fragili” che sostengono altri “fragili”

Commenti disabilitati su Tutta un’Altra Musica: “fragili” che sostengono altri “fragili”

I Protocolli Opzionali delle Convenzioni ONU e le donne con disabilità

Commenti disabilitati su I Protocolli Opzionali delle Convenzioni ONU e le donne con disabilità

Laboratori, relax e convivialità, per dieci famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Laboratori, relax e convivialità, per dieci famiglie con autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti