Campania: dopo i nostri appelli, la Regione chiude i servizi diurni

«I nostri appelli per un’attenzione adeguata alle persone con disabilità sono rimasti finora inascoltati. Torniamo quindi ad appellarci al Presidente della Regione De Luca, ribadendo l’urgenza di sospendere tutti i servizi diurni e di garantire un supporto a domicilio, tramite i Comuni e gli Ambiti Sociali»: lo aveva scritto dichiara Daniele Romano, presidente della FISH Campania, poco prima che arrivasse dalla Regione il Decreto che effettivamente ha stabilito la chiusura dei servizi diurni

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Commenti disabilitati su Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Un emendamento per avere ausili a tecnologia avanzata

Commenti disabilitati su Un emendamento per avere ausili a tecnologia avanzata

La progettazione sociale in Italia

Commenti disabilitati su La progettazione sociale in Italia

La sfida vinta insieme da Loredana e Francesca

Commenti disabilitati su La sfida vinta insieme da Loredana e Francesca

Quell’uso dell’intelligenza artificiale che discrimina le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quell’uso dell’intelligenza artificiale che discrimina le persone con disabilità

La gestione della disabilità sul luogo di lavoro

Commenti disabilitati su La gestione della disabilità sul luogo di lavoro

La scuola di tutti per tutti: una conquista da perseguire con determinazione

Commenti disabilitati su La scuola di tutti per tutti: una conquista da perseguire con determinazione

Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Non perdiamo il vizio di ricordare Rosanna

Commenti disabilitati su Non perdiamo il vizio di ricordare Rosanna

Ulteriori precisazioni sull’incremento delle peensioni

Commenti disabilitati su Ulteriori precisazioni sull’incremento delle peensioni

Un’“ape” che vola di servizio in servizio

Commenti disabilitati su Un’“ape” che vola di servizio in servizio

Ospedali: consentiti gli accompagnatori a fianco di persone con disabilità grave

Commenti disabilitati su Ospedali: consentiti gli accompagnatori a fianco di persone con disabilità grave

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti