Camminare insieme verso il risveglio

Sarà «un incontro a più voci sul tema della “perdita” che diventa risorsa ed energia vitale per se stessi e la comunità»: viene presentata così “Mi ricordo di te: camminare insieme verso il risveglio”, iniziativa promossa per domani, 27 marzo, a Bologna, dall’Associazione degli Amici di Luca, alla quale parteciperanno, con l’arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi, Fulvio De Nigris e Maria Vaccari, genitori di Luca, dopo la cui scomparsa è nata la Casa dei Risvegli a lui dedicata, il noto centro pubblico di assistenza e ricerca rivolto a persone con esiti di coma e alle loro famiglie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disturbi del neurosviluppo: l’apprendimento e le abilità

Commenti disabilitati su Disturbi del neurosviluppo: l’apprendimento e le abilità

Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Commenti disabilitati su Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Abbiamo donato ai bambini un albo illustrato sull’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Abbiamo donato ai bambini un albo illustrato sull’inclusione scolastica

Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Commenti disabilitati su Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Franco Lepore disability manager della Città di Torino

Commenti disabilitati su Franco Lepore disability manager della Città di Torino

Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

Commenti disabilitati su Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Commenti disabilitati su La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Piemonte: interventi per le persone con disabilità o con patologie croniche

Commenti disabilitati su Piemonte: interventi per le persone con disabilità o con patologie croniche

Si chiama “Dopo di Noi”, ma si costruisce “Durante Noi”

Commenti disabilitati su Si chiama “Dopo di Noi”, ma si costruisce “Durante Noi”

“Balla con me”: un progetto rivolto a bambini e ragazzi con autismo

Commenti disabilitati su “Balla con me”: un progetto rivolto a bambini e ragazzi con autismo

Accessibilità degli studi medici: a Torino c’è una positiva inversione di rotta

Commenti disabilitati su Accessibilità degli studi medici: a Torino c’è una positiva inversione di rotta

Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Commenti disabilitati su Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti