Cambiare la scuola è l’appuntamento per il presente e il futuro del Braille

Lo ha dichiarato Mario Barbuto, presidente nazionale dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), concludendo la due giorni di incontri e dibattiti, denominata “La cultura tra le mani”, organizzata a Matera dalla stessa UICI, in collaborazione con il Club Italiano del Braille, per celebrare la dodicesima Giornata Nazionale del Braille di oggi, 21 febbraio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti