Calenda: al Sud ragazzi a scuola fino al pomeriggio, anche se famiglie sono contrarie

Al Sud i ragazzi devono stare a scuola fino alle 16.30, dove lo Stato li tiene accuditi a fare sport, lettura e educazione civica. Non lo abbiamo mai fatto perché al Sud le famiglie non vogliono che i ragazzi vadano a scuola il pomeriggio, non me ne frega niente, ci devono andare“, afferma Calenda, secondo il quale la ragione del mancato tempo pieno al Sud sta in una scelta familiare.

Il Sud non può essere figlio di un dio minore, dobbiamo investire a partire dalla scuola. Dobbiamo investire sul tempo pieno” aggiunge l’ex ministro.

L’articolo Calenda: al Sud ragazzi a scuola fino al pomeriggio, anche se famiglie sono contrarie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Protocollo intesa Miur-EYA e EY: rafforzare competenze giovani per il loro orientamento e l’occupabilità

Commenti disabilitati su Protocollo intesa Miur-EYA e EY: rafforzare competenze giovani per il loro orientamento e l’occupabilità

Coronavirus, genitori a Ministra Azzolina: apra i cortili delle scuole per rinascita società

Commenti disabilitati su Coronavirus, genitori a Ministra Azzolina: apra i cortili delle scuole per rinascita società

Sindacati incontreranno Conte e Bussetti il 23 aprile: interventi straordinari per i precari, contratto e regionalizzazione

Commenti disabilitati su Sindacati incontreranno Conte e Bussetti il 23 aprile: interventi straordinari per i precari, contratto e regionalizzazione

Ricostruzione di carriera. Servizi utili di preruolo, normativa per la presentazione della richiesta. Consulenza

Commenti disabilitati su Ricostruzione di carriera. Servizi utili di preruolo, normativa per la presentazione della richiesta. Consulenza

Coronavirus, bandiere a mezz’asta al Ministero. Azzolina: sono giorni durissimi in cui dobbiamo essere ancora più uniti

Commenti disabilitati su Coronavirus, bandiere a mezz’asta al Ministero. Azzolina: sono giorni durissimi in cui dobbiamo essere ancora più uniti

Cnda: Auspichiamo dialogo sereno con neo ministro Azzolina. Non faremo sconti a nessuno

Commenti disabilitati su Cnda: Auspichiamo dialogo sereno con neo ministro Azzolina. Non faremo sconti a nessuno

TFA sostegno V ciclo, requisiti di accesso ITP. Sindacati chiedono chiarimenti al Miur

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, requisiti di accesso ITP. Sindacati chiedono chiarimenti al Miur

Tamponi per i docenti e mascherine agli studenti: la Campania si prepara per settembre

Commenti disabilitati su Tamponi per i docenti e mascherine agli studenti: la Campania si prepara per settembre

Concorsi scuola: 16.000 posti in più, distribuzione per classi di concorso dovrebbe essere stabilita entro il 28 maggio

Commenti disabilitati su Concorsi scuola: 16.000 posti in più, distribuzione per classi di concorso dovrebbe essere stabilita entro il 28 maggio

Decreto scuola: esame Senato il 21 maggio. Possibile riapertura graduatorie, dissidi governo su concorso straordinario

Commenti disabilitati su Decreto scuola: esame Senato il 21 maggio. Possibile riapertura graduatorie, dissidi governo su concorso straordinario

PAS, sì di Bussetti. Sindacati firmatari dell’Intesa: adesso ci convochi per i dettagli

Commenti disabilitati su PAS, sì di Bussetti. Sindacati firmatari dell’Intesa: adesso ci convochi per i dettagli

Flc Cgil: 5 giugno raccolta firme contro regionalizzazione

Commenti disabilitati su Flc Cgil: 5 giugno raccolta firme contro regionalizzazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti