Calciatori. Se hanno subito commozioni cerebrali, a rischio la salute mentale post carriera

Gli atleti che durante la carriera subiscono traumi con commozione cerebrale hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi della sfera psichiatrica come ansia, depressione e disturbi del sonno. A questa conclusione giunge uno studio pubblicatio da The Physicians and Sportsmedicine

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti