Bussetti: un concorso vinto non dà agli insegnanti lasciapassare per offendere

Così il Ministro Bussetti alla vigilia di Pasqua, a commento dell’articolo del Corriere Veneto sull’insegnante che ha parlato della Costituzione come di “carta igienica”

“Ma se qualcuno sale in cattedra per seminare odio e falsità – prosegue  Bussetti – evidentemente non si trova nel posto giusto. E va allontanato dalla scuola. Un concorso vinto non dà il lasciapassare per delirare e offendere.

Per questo ho sollecitato una relazione e un’ispezione: voglio verificare cosa sia realmente accaduto.

Una volta accertati i fatti, assumeremo tutte le iniziative e le misure, anche sanzionatorie, necessarie a tutelare gli alunni e tutti i docenti che ogni giorno, anche a costo di enormi sacrifici, permettono alla scuola italiana di svolgere il suo fondamentale ruolo per i nostri giovani.”

L’articolo Bussetti: un concorso vinto non dà agli insegnanti lasciapassare per offendere sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti