Bussetti: stiamo parlando con editori per lasciar fuori propaganda politica da libri di testo

Libri di testo e autonomia scolastica

La scelta dei libri di testo ha premesso Bussetti è di competenza delle singole scuole autonome e attiene alla libertà di insegnamento.

Il Ministro, rispondendo ad una precisa domanda sulle intenzioni di alcuni insegnanti di “indottrinare” gli studenti, ha affermato di confidare nel senso di responsabilità degli insegnanti, sebbene possano esserci delle eccezioni.

I ragazzi, inoltre, hanno oggi la possibilità di verificare più facilmente quanto viene detto loro.

Risparmi famiglie e superamento propaganda politica

Nonostante la fiducia nei docenti, il Ministero – ha affermato Bussetti – è in contatto con editori e associazioni di libri, con i quali sta parlando intensamente al fine di conseguire due obiettivi:

  1. far risparmiare le famiglie;
  2. lasciar fuori dai libri di testo la propaganda politica.

L’articolo Bussetti: stiamo parlando con editori per lasciar fuori propaganda politica da libri di testo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

“Basta nuovi concorsi…il merito non ha scadenza! Esaurire le graduatorie 2016 comprese di idonei”

Commenti disabilitati su “Basta nuovi concorsi…il merito non ha scadenza! Esaurire le graduatorie 2016 comprese di idonei”

Full time (e non part-time per legge) a tutti gli ex co.co.co. Lettera

Commenti disabilitati su Full time (e non part-time per legge) a tutti gli ex co.co.co. Lettera

Coronavirus, in Australia didattica a distanza tramite la televisione

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Australia didattica a distanza tramite la televisione

L’insegnante condiviso: con lo scambio di classi gli studenti provano metodi insegnamento diversi

Commenti disabilitati su L’insegnante condiviso: con lo scambio di classi gli studenti provano metodi insegnamento diversi

Sanzioni disciplinari alunni: comportamenti sanzionabili devono essere chiari in regolamento d’istituto

Commenti disabilitati su Sanzioni disciplinari alunni: comportamenti sanzionabili devono essere chiari in regolamento d’istituto

Decreto scuola, (ri) tornano i giudizi descrittivi al posto dei voti nella scuola primaria

Commenti disabilitati su Decreto scuola, (ri) tornano i giudizi descrittivi al posto dei voti nella scuola primaria

Concorso nazionale Filosofia per l’umanità 2019/20: scadenza oggi 31 dicembre

Commenti disabilitati su Concorso nazionale Filosofia per l’umanità 2019/20: scadenza oggi 31 dicembre

Supplenze 2019/20, “saranno almeno 150-170 mila”

Commenti disabilitati su Supplenze 2019/20, “saranno almeno 150-170 mila”

Aumenti stipendio, che sia la volta buona? Lettera

Commenti disabilitati su Aumenti stipendio, che sia la volta buona? Lettera

Dalla regione Abruzzo 3 milioni di euro per i libri di testo

Commenti disabilitati su Dalla regione Abruzzo 3 milioni di euro per i libri di testo

La didattica a distanza è destinata a cambiare per sempre la scuola. Lettera

Commenti disabilitati su La didattica a distanza è destinata a cambiare per sempre la scuola. Lettera

Fondazione Tim-Unicam, scuola estiva di informatica dal 2 settembre

Commenti disabilitati su Fondazione Tim-Unicam, scuola estiva di informatica dal 2 settembre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti