Bussetti, dal ministero al provveditorato: rimpiango il salva-precari

Da pochi giorni Bussetti è tornato alla direzione dell’ufficio scolastico milanese di via Soderini, e ci rimarrà fino al 2021, sostituendo Yuri Coppi, che in sua assenza era stato nominato reggente.

Il rimpianto più grande è la non approvazione del decreto salva-precari” afferma Bussetti.

Tra i provvedimenti di cui invece va più fiero ci sono: il rilancio dell’edilizia scolastica, il via libera all’assunzione di 40mila docenti di sostegno nei prossimi tre anni, il nuovo esame di maturità, le ottime relazioni create con i sindacati.

Facendo poi un bilancio sull’esperienza dei 15 mesi da ministro, afferma: “Sono arrivato trovando una situazione complessa sotto diversi punti di vista. Con tanti problemi da affrontare a cui era necessario dare risposta, vedi i diplomati magistrali. Credo che oggi il mio successore ritroverà davanti a sé un percorso più agevole” e spera che il nuovo ministro dell’Istruzione erediti la conclusione dell’iter che prevede l’inserimento degli insegnanti di scienze motorie sin dalle primarie.

Sulla possibile introduzione della tassa sulle merendine annunciata dal successore Fioramonti, Bussetti non concorda: “Una contraddizione: un conto è volere che i nostri studenti si nutrano in maniera sana, un altro decidere di tassare le cosiddette merendine per aumentare gli stipendi ai docenti. Gli insegnanti meritano rispetto“.

L’articolo Bussetti, dal ministero al provveditorato: rimpiango il salva-precari sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

IRC, indicazioni Miur alle scuole per inserimento contratti e scatti d’anzianità

Commenti disabilitati su IRC, indicazioni Miur alle scuole per inserimento contratti e scatti d’anzianità

Concorso DSGA, abbinamento candidati alle sedi. Elenchi per regione

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, abbinamento candidati alle sedi. Elenchi per regione

Indire: grande successo nella “Settimana nazionale della musica”

Commenti disabilitati su Indire: grande successo nella “Settimana nazionale della musica”

Mobilità, Docenti Immobilizzati: tutte le cattedre prima ai trasferimenti e poi ai ruoli

Commenti disabilitati su Mobilità, Docenti Immobilizzati: tutte le cattedre prima ai trasferimenti e poi ai ruoli

Scrutini finali: non ci sarà “sei politico”, insufficienze compariranno nel documento di valutazione. Si potrà bocciare solo in due casi

Commenti disabilitati su Scrutini finali: non ci sarà “sei politico”, insufficienze compariranno nel documento di valutazione. Si potrà bocciare solo in due casi

Questione competenze: griglie e scartoffie subìte in modo tacito dagli insegnanti. Lettera

Commenti disabilitati su Questione competenze: griglie e scartoffie subìte in modo tacito dagli insegnanti. Lettera

Permesso cure termali possibili per dipendenti pubblici?

Commenti disabilitati su Permesso cure termali possibili per dipendenti pubblici?

Concorso Dirigenti Scolastici, assegnazione alle scuole: nuovo incontro al Miur il 31 luglio

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, assegnazione alle scuole: nuovo incontro al Miur il 31 luglio

Compiti a casa, Mottana: se l’istruzione suscitasse passione, non ci sarebbe bisogno di assegnarli

Commenti disabilitati su Compiti a casa, Mottana: se l’istruzione suscitasse passione, non ci sarebbe bisogno di assegnarli

In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche

Commenti disabilitati su In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche

Se gli alunni non comprendono i testi scritti, la colpa è della scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Se gli alunni non comprendono i testi scritti, la colpa è della scuola. Lettera

Coronavirus: forse riprenderemo ad uscire dopo il 4 maggio Fase 2 inizia dopo Pasqua

Commenti disabilitati su Coronavirus: forse riprenderemo ad uscire dopo il 4 maggio Fase 2 inizia dopo Pasqua

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti