Bussetti a Verona: docenti aggrediti, Ministero si costituirà parte civile

Sono alcune dei passaggi di quanto affermato dal ministro Bussetti presente a Verona, al congresso mondiale della famiglia. La presenza del titolare del Miur era annunciata e attesa.

Il Secolo Trentino ha ripreso e riproposto il discorso di Bussetti. “Lo scorso novembre con una Circolare Ministeriale è stato imposto il Consenso informato per le attività extracurricolari – ha rimarcato il Ministro – con una spiegazione esaustiva e tempestiva di quanto si terrà in classe. Inoltre la partecipazione a tali attività è facoltativa“.

Dato il contesto e il suo ruolo, Bussetti ha declinato il tema della famiglia in versione scolastica, ricordando il “ruolo principale della famiglia e della scuola per far crescere e formare le persone“. Poi ha speso alcune parole sulla crisi che l’istituzione famiglia sta vivendo in questo contesto storico sociale, stando attento a non rinnegare il progresso sociale degli ultimi 70 anni.

E in tema di famiglia non poteva sorvolare sul calo demografico che si tradurrà entro il 2050 in una diminuzione di iscrizioni a scuola pari al 17%. Poi ha dato la colpa alla società “La società ha abbandonato i giovani, nella cultura dello scarto, come ha detto Papa Francesco – ha ricordato Marco Bussetti – scuola e famiglia insieme possono riportare alla vita l’italia e il suo popolo!“.

Ha preso le difese dei docenti spesso vittime di atti violenti compiuti dagli studenti e dai genitori: una situazione da cui si può uscire solo ricostruendo un sodalizio fra scuola e famiglia. E se spesso le aggressioni sono legate alle valutazioni sullo studio degli studenti, Bussetti ha ricordato che “il brutto voto  è del compito o della interrogazione, non giudica la persona,i nostri ragazzi sono da 10 e lode, dobbiamo ricordarlo come docenti e come genitori, quello che conta è diventare liberi e responsabili, in questa direzione va la reintroduzione dell’educazione civica come veicolo normativo su cui si basa la cittadinanza. A scuola si impara ad aver riguardo verso l’altro, come persona portatrice di diritti e doveri e come persona che ama“.

L’articolo Bussetti a Verona: docenti aggrediti, Ministero si costituirà parte civile sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Quali sono le competenze chiave e quelle trasversali? La base della formazione europea

Commenti disabilitati su Quali sono le competenze chiave e quelle trasversali? La base della formazione europea

Scuola, a Roma un genitore su due insoddisfatto delle strutture

Commenti disabilitati su Scuola, a Roma un genitore su due insoddisfatto delle strutture

Immissioni in ruolo, recuperati 9.000 posti in più. Sono quelli di Quota 100

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, recuperati 9.000 posti in più. Sono quelli di Quota 100

Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Rieti

Commenti disabilitati su Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Rieti

Neoministri, giuramento prossime ore

Commenti disabilitati su Neoministri, giuramento prossime ore

Collaboratori scolastici: “recupero” del periodo Covid, attenzione alla normativa

Commenti disabilitati su Collaboratori scolastici: “recupero” del periodo Covid, attenzione alla normativa

Esami di Stato I e II grado: comunicazione esiti dal 2 luglio. Cosa fare

Commenti disabilitati su Esami di Stato I e II grado: comunicazione esiti dal 2 luglio. Cosa fare

Salvini: riforma della scuola ci sarà. Entro i prossimi quattro anni

Commenti disabilitati su Salvini: riforma della scuola ci sarà. Entro i prossimi quattro anni

Conte alla Camera, scuola tra maggiori motivi contagio. Riapertura porterebbe a saturazione terapie intensive

Commenti disabilitati su Conte alla Camera, scuola tra maggiori motivi contagio. Riapertura porterebbe a saturazione terapie intensive

Sostegno, Rapisarda: Governo dica come intende assicurare stesso docente per intero ciclo e con quali tempi

Commenti disabilitati su Sostegno, Rapisarda: Governo dica come intende assicurare stesso docente per intero ciclo e con quali tempi

Sciopero: sindacati uniti, ma insegnanti indifferenti. Lettera

Commenti disabilitati su Sciopero: sindacati uniti, ma insegnanti indifferenti. Lettera

Alternanza scuola-lavoro, Salvini: incrementare ore, sopratutto nei professionali

Commenti disabilitati su Alternanza scuola-lavoro, Salvini: incrementare ore, sopratutto nei professionali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti