Bussetti a Verona: docenti aggrediti, Ministero si costituirà parte civile

Sono alcune dei passaggi di quanto affermato dal ministro Bussetti presente a Verona, al congresso mondiale della famiglia. La presenza del titolare del Miur era annunciata e attesa.

Il Secolo Trentino ha ripreso e riproposto il discorso di Bussetti. “Lo scorso novembre con una Circolare Ministeriale è stato imposto il Consenso informato per le attività extracurricolari – ha rimarcato il Ministro – con una spiegazione esaustiva e tempestiva di quanto si terrà in classe. Inoltre la partecipazione a tali attività è facoltativa“.

Dato il contesto e il suo ruolo, Bussetti ha declinato il tema della famiglia in versione scolastica, ricordando il “ruolo principale della famiglia e della scuola per far crescere e formare le persone“. Poi ha speso alcune parole sulla crisi che l’istituzione famiglia sta vivendo in questo contesto storico sociale, stando attento a non rinnegare il progresso sociale degli ultimi 70 anni.

E in tema di famiglia non poteva sorvolare sul calo demografico che si tradurrà entro il 2050 in una diminuzione di iscrizioni a scuola pari al 17%. Poi ha dato la colpa alla società “La società ha abbandonato i giovani, nella cultura dello scarto, come ha detto Papa Francesco – ha ricordato Marco Bussetti – scuola e famiglia insieme possono riportare alla vita l’italia e il suo popolo!“.

Ha preso le difese dei docenti spesso vittime di atti violenti compiuti dagli studenti e dai genitori: una situazione da cui si può uscire solo ricostruendo un sodalizio fra scuola e famiglia. E se spesso le aggressioni sono legate alle valutazioni sullo studio degli studenti, Bussetti ha ricordato che “il brutto voto  è del compito o della interrogazione, non giudica la persona,i nostri ragazzi sono da 10 e lode, dobbiamo ricordarlo come docenti e come genitori, quello che conta è diventare liberi e responsabili, in questa direzione va la reintroduzione dell’educazione civica come veicolo normativo su cui si basa la cittadinanza. A scuola si impara ad aver riguardo verso l’altro, come persona portatrice di diritti e doveri e come persona che ama“.

L’articolo Bussetti a Verona: docenti aggrediti, Ministero si costituirà parte civile sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, come regolamentare tutte le attività: dall’orario scolastico, alle lezioni, al ricevimento genitori. Un esempio

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, come regolamentare tutte le attività: dall’orario scolastico, alle lezioni, al ricevimento genitori. Un esempio

Laurea + 24 CFU: si può presentare domanda per concorso, graduatorie di istituto e TFA sostegno

Commenti disabilitati su Laurea + 24 CFU: si può presentare domanda per concorso, graduatorie di istituto e TFA sostegno

Riforma sostegno, domanda accertamento disabilità e composizione commissioni mediche

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, domanda accertamento disabilità e composizione commissioni mediche

Dispersione scolastica implicita, 7% studenti consegue diploma ma non ha competenze base

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica implicita, 7% studenti consegue diploma ma non ha competenze base

Stipendio, cedolino ottobre è on line su NOIPA

Commenti disabilitati su Stipendio, cedolino ottobre è on line su NOIPA

Coronavirus, Gallo (M5S): docenti stanno svolgendo ruolo fondamentale al pari di medici e infermieri

Commenti disabilitati su Coronavirus, Gallo (M5S): docenti stanno svolgendo ruolo fondamentale al pari di medici e infermieri

Assunzioni lavoratori pulizie, 12.977 domande presentate. Distribuzione per provincia

Commenti disabilitati su Assunzioni lavoratori pulizie, 12.977 domande presentate. Distribuzione per provincia

Alternanza scuola-lavoro in Campania, per gli studenti un fallimento. Azioni di protesta il 13 ottobre

Commenti disabilitati su Alternanza scuola-lavoro in Campania, per gli studenti un fallimento. Azioni di protesta il 13 ottobre

Concorso docenti di religione cattolica, ecco l’iter del bando per circa 5.000 posti

Commenti disabilitati su Concorso docenti di religione cattolica, ecco l’iter del bando per circa 5.000 posti

Invalsi 2020, strumenti consentiti per la prova di matematica classe V secondaria II grado

Commenti disabilitati su Invalsi 2020, strumenti consentiti per la prova di matematica classe V secondaria II grado

Ritorno in classe, in Inghilterra multa alle famiglie che impediscono agli studenti di tornare

Commenti disabilitati su Ritorno in classe, in Inghilterra multa alle famiglie che impediscono agli studenti di tornare

Maturità 2020, tutte le indicazioni per il documento del 15 maggio prorogato al 30. Un modello

Commenti disabilitati su Maturità 2020, tutte le indicazioni per il documento del 15 maggio prorogato al 30. Un modello

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti