Buone prassi sull’eliminazione delle barriere nei luoghi della cultura

Dopo avere pubblicato lo scorso anno le “Linee guida per la redazione di un Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (P.E.B.A.) nei musei, complessi monumentali, aree e parchi archeologici”, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali intende ora dare visibilità anche ad esempi di buone prassi in tale settore, soprattutto per esemplificare quanto siano effettivamente fattibili accorgimenti anche parziali. A tale ricerca, dunque, si può collaborare – anche citando esperienze realizzate in strutture private o comunali – tramite segnalazioni da inviare entro il 28 febbraio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti