Buona volontà di crescere

Se sì devono ricevere altri doni, il nostro risveglio deve con­tinuare.

COME LA VEDE BILL, pag. 8

 

La sobrietà riempie il penoso “vuoto neU’anima” che il mio alcolismo aveva creato. Spesso mi sento così bene fisicamente da credere che il mio lavoro sia finito. In ogni modo, la gioia non è solo assenza di dolore; è anche il dono di un risveglio spirituale continuo. La gioia deri­va dall’applicazione continua ed attiva, dalla pratica dei princìpi del recupero nella vita di tutti i giorni e dalla condivisione della mia esperienza con altri. Il Potere Su­periore mi fornisce numerose opportunità di approfondi­re il mio risveglio spirituale. Ho solo bisogno di alimen­tare nel mio recupero la buona volontà di crescere. Oggi sono pronto a crescere.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Una messa a punto giornaliera

Commenti disabilitati su Una messa a punto giornaliera

Facciamo una pausa… e chiediamo

Commenti disabilitati su Facciamo una pausa… e chiediamo

Nulla cresce nell’oscurità

Commenti disabilitati su Nulla cresce nell’oscurità

La felicità arriva in silenzio

Commenti disabilitati su La felicità arriva in silenzio

“…di tutte le persone cui abbiamo fatto del male”

Commenti disabilitati su “…di tutte le persone cui abbiamo fatto del male”

Una nuova direzione

Commenti disabilitati su Una nuova direzione

Una mente aperta

Commenti disabilitati su Una mente aperta

I rischi della pubblicità

Commenti disabilitati su I rischi della pubblicità

Un assioma spirituale

Commenti disabilitati su Un assioma spirituale

Spinti

Commenti disabilitati su Spinti

L’ultima promessa

Commenti disabilitati su L’ultima promessa

Recuperato dall’amore

Commenti disabilitati su Recuperato dall’amore

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti