Braccialetti verdi, rossi e gialli: ma ogni persona è diversa dall’altra!

«Quei braccialetti verdi (disabilità cognitiva), rossi (sensoriale) e gialli (fisica) rischiano di creare problemi per come vengono interpretati. Il personale di quella struttura venga formato e sappia raccogliere le informazioni degli accompagnatori dei minori con disabilità, riuscendo a rapportarsi adeguatamente con le singole e diverse situazioni di disabilità»: a dirlo è la Presidente dell’AIPD di Latina, mamma di Sofia, bimba con la sindrome di Down, autonoma e capace di rispettare le regole, cui si volevano proibire alcune attrazioni del Parco Rainbow Magicland di Valmontone (Roma)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Entra nelle scuole il progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”

Commenti disabilitati su Entra nelle scuole il progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”

Piemonte: serve più chiarezza, anche sulla tutela delle persone più fragili

Commenti disabilitati su Piemonte: serve più chiarezza, anche sulla tutela delle persone più fragili

Nuove opportunità per la disabilità evitabile e per una vita senza barriere

Commenti disabilitati su Nuove opportunità per la disabilità evitabile e per una vita senza barriere

La Locanda dei Girasoli è un patrimonio da non disperdere

Commenti disabilitati su La Locanda dei Girasoli è un patrimonio da non disperdere

Garantire in questi giorni il diritto allo studio degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Garantire in questi giorni il diritto allo studio degli alunni con disabilità

Il gradito ritorno nelle Marche di “Happy Hand in Tour”

Commenti disabilitati su Il gradito ritorno nelle Marche di “Happy Hand in Tour”

Le persone con sindrome di Down possono essere lavoratori produttivi

Commenti disabilitati su Le persone con sindrome di Down possono essere lavoratori produttivi

Sconfiggiamo le neurofibromatosi con la ricerca!

Commenti disabilitati su Sconfiggiamo le neurofibromatosi con la ricerca!

Il Premio Nazionale Inclusione 3.0

Commenti disabilitati su Il Premio Nazionale Inclusione 3.0

Non oltre le porte del sole

Commenti disabilitati su Non oltre le porte del sole

“Il filo spezzato” al “Roma Fringe Festival”

Commenti disabilitati su “Il filo spezzato” al “Roma Fringe Festival”

Vent’anni di impegno sulla dislessia e gli altri DSA

Commenti disabilitati su Vent’anni di impegno sulla dislessia e gli altri DSA

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti