Bonus docenti e aspettativa non retribuita: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Buonasera, con la presente chiedo delucidazioni. Ad oggi ho un bonus docente di euro 800. So per certo di dover spendere almeno 300 euro entro il 31 agosto 2019 per far sì che non vadano persi. Resterebbero così disponibili ancora per l’ anno scolastico 19/20 euro 500.

Domanda: Dal 2 settembre 2019 al 31 maggio 2020 sarò in aspettativa non retribuita per motivi famigliari. Non è che poi questi 500 euro non mi vengono più riconosciuti?

Molti docenti in aspettativa retribuita temono di non vedersi riconosciuta la carta docenti o addirittura di dover restituire l’importo del bonus non speso.

Aspettativa non retribuita insegnanti: quali bonus sono salvi

Rispondiamo al quesito confermando che le somme residue della carta docente non possono essere accumulate per più di un anno; in merito alla seconda parte della missiva, invece, si ritiene che l’aspettativa retribuita non incida sul bonus docenti perché l’obiettivo è quello di garantire comunque la formazione dell’insegnante che ne beneficia.

Sempre in merito a bonus docente e aspettativa non retribuita riportiamo anche le indicazioni della Risoluzione n. 92/E in merito agli incentivi per gli insegnanti che rientrano in Italia. Anche in questo caso le Entrate hanno stabilito  che il collocamento in aspettativa non pregiudica l’accesso alle agevolazioni fiscali.

L’articolo Bonus docenti e aspettativa non retribuita: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Pittoni (Lega): affossare le scuole paritarie avrebbe costi miliardari

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): affossare le scuole paritarie avrebbe costi miliardari

Studenti: Esaminateci in presenza fisica e non dietro al pc

Commenti disabilitati su Studenti: Esaminateci in presenza fisica e non dietro al pc

Miur condannato a risarcire 50 mila euro ad ATA precario della scuola

Commenti disabilitati su Miur condannato a risarcire 50 mila euro ad ATA precario della scuola

Conte agli Stati Generali: investire nella scuola, università e formazione continua

Commenti disabilitati su Conte agli Stati Generali: investire nella scuola, università e formazione continua

In questo tempo sospeso, particolare responsabilità per insegnanti. Lettera

Commenti disabilitati su In questo tempo sospeso, particolare responsabilità per insegnanti. Lettera

Decreto scuola, Toccafondi (IV): insegnanti paritarie e IeFP abbiano stessi diritti dei docenti statali

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Toccafondi (IV): insegnanti paritarie e IeFP abbiano stessi diritti dei docenti statali

Dichiarazione redditi, oggi termine ultimo per invio 730 online precompilato

Commenti disabilitati su Dichiarazione redditi, oggi termine ultimo per invio 730 online precompilato

Precari, Gilda: bene Bussetti sui PAS, successo frutto della lotta

Commenti disabilitati su Precari, Gilda: bene Bussetti sui PAS, successo frutto della lotta

Che arrivi un giusto futuro per tutte le sezioni Primavera d’Italia. Lettera

Commenti disabilitati su Che arrivi un giusto futuro per tutte le sezioni Primavera d’Italia. Lettera

Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale

Design economy: sempre più opportunità formative per gli studenti

Commenti disabilitati su Design economy: sempre più opportunità formative per gli studenti

Sono visibili i sintomi del malessere della scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Sono visibili i sintomi del malessere della scuola. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti