Bombe a grappolo: Amnesty International ne conferma l’uso nel Sinai da parte dell’aviazione egiziana

L’analisi effettuata dall’organizzazione umanitaria in difesa dei diritti umani ha rivelato che si tratta di una sub-munizione 247 Mk 118 di fabbricazione USA,…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

“Nero e rosso: dall’Amazzonia al Sahara”. Un viaggio tra le ferite del mondo

Commenti disabilitati su “Nero e rosso: dall’Amazzonia al Sahara”. Un viaggio tra le ferite del mondo

Thailandia, tratta di vite umane, il 2019 è l’anno nero: mano d’opera a basso costo destinata alla Malaysia

Commenti disabilitati su Thailandia, tratta di vite umane, il 2019 è l’anno nero: mano d’opera a basso costo destinata alla Malaysia

Ambasciatori per un anno, con Diplomacy Education gli studenti dai banchi scoprono il mondo

Commenti disabilitati su Ambasciatori per un anno, con Diplomacy Education gli studenti dai banchi scoprono il mondo

Israele, oltre 100 attività commerciali, culturali e sportive si dichiarano “Spazi Liberi dall’Apartheid” dei coloni

Commenti disabilitati su Israele, oltre 100 attività commerciali, culturali e sportive si dichiarano “Spazi Liberi dall’Apartheid” dei coloni

La lettera-appello al premier Conte: “Nella task force includa le donne, espressione della multiculturalità”

Commenti disabilitati su La lettera-appello al premier Conte: “Nella task force includa le donne, espressione della multiculturalità”

“C’è Don Giovanni? Sono Mustafà”: il migrante torna dopo 10 anni per ringraziare chi l’aveva aiutato

Commenti disabilitati su “C’è Don Giovanni? Sono Mustafà”: il migrante torna dopo 10 anni per ringraziare chi l’aveva aiutato

Sahel, i tre confini instsabili: Mali, Niger, Burkina Faso

Commenti disabilitati su Sahel, i tre confini instsabili: Mali, Niger, Burkina Faso

Siria, l’espressione “morire di fame” non è più un modo di dire: 9,3 milioni di persone vivono in condizioni estreme di insicurezza alimentare

Commenti disabilitati su Siria, l’espressione “morire di fame” non è più un modo di dire: 9,3 milioni di persone vivono in condizioni estreme di insicurezza alimentare

Niger, comincia la festa dei tuareg mentre il ministro della difesa nigerino critica i militari francesi e Usa

Commenti disabilitati su Niger, comincia la festa dei tuareg mentre il ministro della difesa nigerino critica i militari francesi e Usa

Lavoro stagionale, come i governi devono cambiare le condizioni dei migranti temporanei

Commenti disabilitati su Lavoro stagionale, come i governi devono cambiare le condizioni dei migranti temporanei

Grecia, migliaia di adulti e bambini intrappolati sulle isole pagano il prezzo dell’accordo disumano UE-Turchia

Commenti disabilitati su Grecia, migliaia di adulti e bambini intrappolati sulle isole pagano il prezzo dell’accordo disumano UE-Turchia

Crisi economica, “Tutelati e meno tutelati nel periodo di quarantena: una proposta per evitare il conflitto sociale”

Commenti disabilitati su Crisi economica, “Tutelati e meno tutelati nel periodo di quarantena: una proposta per evitare il conflitto sociale”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti