Bocciato un Ordine del giorno per un bonus ai caregiver familiari

«Sulla presenza dei caregiver familiari lo Stato conta e ci conta un sistema di servizi alla persona con disabilità assolutamente insufficiente, che ha mostrato ancor più in questo periodo emergenziale la propria incapacità, carenza e inappropriatezza a “servire” le necessità dell’utenza. Ma lo Stato ha finora lasciati indietro e soli i caregiver familiari»: così il Gruppo Caregiver Familiari Comma 255 commenta amaramente la bocciatura in Parlamento di un Ordine del Giorno riguardante il riconoscimento di un bonus per i caregiver familiari in riferimento ai mesi dell’emergenza da Covid-19

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Commenti disabilitati su Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

A volte basta un’altalena

Commenti disabilitati su A volte basta un’altalena

Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Commenti disabilitati su Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Toccare la Bellezza, ovvero la mano “organo dell’intelligenza”

Commenti disabilitati su Toccare la Bellezza, ovvero la mano “organo dell’intelligenza”

Mettere in protezione la parte più fragile della popolazione

Commenti disabilitati su Mettere in protezione la parte più fragile della popolazione

Funziona la progettazione universale? Oggi c’è uno strumento che lo valuta

Commenti disabilitati su Funziona la progettazione universale? Oggi c’è uno strumento che lo valuta

Gravi cerebrolesioni acquisite: rispondere ai bisogni di migliaia di persone

Commenti disabilitati su Gravi cerebrolesioni acquisite: rispondere ai bisogni di migliaia di persone

Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

Commenti disabilitati su Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

25 anni di gioiosa inclusione per quasi 90.000 ragazzi e ragazze con disabilità

Commenti disabilitati su 25 anni di gioiosa inclusione per quasi 90.000 ragazzi e ragazze con disabilità

Vieni a cena a casa nostra?

Commenti disabilitati su Vieni a cena a casa nostra?

Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Commenti disabilitati su Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

IVA ridotta sui sussidi tecnico-informatici: un parziale dietrofront

Commenti disabilitati su IVA ridotta sui sussidi tecnico-informatici: un parziale dietrofront

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti