Bisogni Educativi Speciali: dalla scuola alla società

«Cosa mi dà la scuola per crescere? Cosa mi servirà poi per inserirmi a pieno titolo nella società?»: sono le domande che può porsi una persona con BES (Bisogni Educativi Speciali) che stia completando il proprio percorso scolastico e sono le stesse a cui si cercherà di rispondere domani, 28 ottobre, a Bologna, durante il convegno intitolato “BES (Bisogni Educativi Speciali): dalla scuola alla società”, promosso dall’Associazione Élève e dedicato soprattutto ai BES di tipo cognitivo

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Prossima la riapertura dei centri diurni in Toscana

Commenti disabilitati su Prossima la riapertura dei centri diurni in Toscana

Invariate (e insufficienti) le risorse per la vita indipendente in Toscana

Commenti disabilitati su Invariate (e insufficienti) le risorse per la vita indipendente in Toscana

Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

Commenti disabilitati su Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

La Convenzione ONU spiegata ai suoi protagonisti

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU spiegata ai suoi protagonisti

A due anni dalla Legge sul “Dopo di Noi”: proposte per la prossima Legislatura

Commenti disabilitati su A due anni dalla Legge sul “Dopo di Noi”: proposte per la prossima Legislatura

La Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Anomalie Vascolari

Commenti disabilitati su La Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Anomalie Vascolari

Tutti possono sciare, senza alcuna barriera

Commenti disabilitati su Tutti possono sciare, senza alcuna barriera

Il diritto di essere curati al proprio domicilio

Commenti disabilitati su Il diritto di essere curati al proprio domicilio

Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

Un progetto (e una campagna) sulla fisioterapia nelle distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Un progetto (e una campagna) sulla fisioterapia nelle distrofie muscolari

Per l’inclusione e l’abilitazione delle persone con autismo

Commenti disabilitati su Per l’inclusione e l’abilitazione delle persone con autismo

Perché quel Testo Unico non va bene

Commenti disabilitati su Perché quel Testo Unico non va bene

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti