Bimbo ucciso dalle botte del padre, maestre e dirigente sapevano. Bussetti invia ispettori

Nell’ordinanza di custodia cautelare, scrive il Corriere della Sera, emessa nei confronti della mamma del bambino, accusata dell’omicidio del figlio in concorso con il convivente,  ci sono alcuni passaggi focalizzati sulla scuola elementare Salvatore Quasimodo, frequentata dal bambino e da sua sorella Noemi, di otto anni.

Le botte, che hanno portato alla morte del piccolo, non erano le prime che il patrino dava al bambino, anzi le indagini hanno rivelato che schiaffi, pugni, calci, colpi con il manico della scopa erano all’ordine del giorno, e che continuamente i due fratellini si recavano a scuola con evidenti lividi e segni di ferite.

La scuola però non ha mai segnalato nulla né ai servizi sociali né alle forze dell’ordine, se non il 18 gennaio 2019, quando la sorellina del bambino si è presentata a scuola  con una profonda ferita a un orecchio con un lobo quasi strappato. In tale occasione, le maestre aveva stilato e inviato una relazione al dirigente scolastico, relazione rimasta negli uffici di presidenza e ritrovata poi dalla polizia all’indomani della tragedia.

La posizione del dirigente è attualmente al vaglio della Procura, anche alla luce dell’ordinanza del GIP che, riguardo al comportamento della preside parla  «colpevole negligenza», considerato che non ha preso alcuna iniziativa per tutelare la bambina.

Il Ministro Bussetti ha inviato gli ispettori a scuola.

L’articolo Bimbo ucciso dalle botte del padre, maestre e dirigente sapevano. Bussetti invia ispettori sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Casa (M5S): risoluzione per stabilizzare assistenti all’autonomia e comunicazione

Commenti disabilitati su Casa (M5S): risoluzione per stabilizzare assistenti all’autonomia e comunicazione

Abilitati in Romania, nota Miur del 23 luglio e conferma Ministero rumeno diritto a partecipazione concorsi

Commenti disabilitati su Abilitati in Romania, nota Miur del 23 luglio e conferma Ministero rumeno diritto a partecipazione concorsi

Graduatorie di istituto, quando il docente retrocede da seconda a terza fascia. Nota USR

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, quando il docente retrocede da seconda a terza fascia. Nota USR

Concorso DSGA, chi ha superato prova scritta. Aggiunto elenco Lombardia

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, chi ha superato prova scritta. Aggiunto elenco Lombardia

La dirigente più giovane d’Italia ai propri studenti: “Sapevi che ti muovi e mangi bene, studi meglio?”

Commenti disabilitati su La dirigente più giovane d’Italia ai propri studenti: “Sapevi che ti muovi e mangi bene, studi meglio?”

Invalsi, Valeria Fedeli: docenti madrelingua inglese fin dalla primaria, potenziare lingua italiana

Commenti disabilitati su Invalsi, Valeria Fedeli: docenti madrelingua inglese fin dalla primaria, potenziare lingua italiana

Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Piemonte definitivo

Commenti disabilitati su Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Piemonte definitivo

Incarichi di presidenza 2020/21, domande dal 20 aprile al 20 maggio: cosa indicare. Posti e ordine attribuzione

Commenti disabilitati su Incarichi di presidenza 2020/21, domande dal 20 aprile al 20 maggio: cosa indicare. Posti e ordine attribuzione

Tagli alla scuola: meno otto milioni per carta docente e meno cinque per assunzioni

Commenti disabilitati su Tagli alla scuola: meno otto milioni per carta docente e meno cinque per assunzioni

ATA terza fascia, fino a 15mila euro per un diploma falso. 110 licenziati

Commenti disabilitati su ATA terza fascia, fino a 15mila euro per un diploma falso. 110 licenziati

Coronavirus e PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro): servono “tempi tecnici” per portarla a termine, i dubbi

Commenti disabilitati su Coronavirus e PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro): servono “tempi tecnici” per portarla a termine, i dubbi

Centri estivi a Modena: chiesta apertura fino a luglio

Commenti disabilitati su Centri estivi a Modena: chiesta apertura fino a luglio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti