Bimbi hanno meno “amici immaginari” per utilizzo dispositivi elettronici

Sondaggio Regno Unito

Nel Regno Unito, scrive l’Ansa, è stato svolto un sondaggio su 1000 operatori di scuola dell’infanzia, effettuato tramite il sito daynurseries.co.uk.

I due terzi del campione di indagine sostengono l’uso dei dispositivi elettronici renda i bambini meno creativi.

Gli “amici immaginari” in declino

Meno della metà (48%) degli aderenti al sondaggio ha indicato che i bambini hanno amici immaginari.

Rispetto a cinque anni fa, inoltre, il numero dei bambini che giocano con i succitati amici è sceso notevolmente, come afferma il 72% dei partecipanti al sondaggio.

La causa di quanto detto sopra è attribuito dal 63% degli intervistati al maggior tempo passato davanti agli schermi dei dispositivi elettronici.

I bambini non hanno più possibilità di annoiarsi

Così afferma David Wright, proprietario del gruppo Nursery di Paint Pots a Southampton: “penso che ai bimbi non sia più permesso di ‘annoiarsi’. Quando i piccoli hanno tempo libero per se stessi, trovano qualcosa di creativo da fare con la mente, come ideare un amico immaginario”.

Secondo il professore di di psicologia alla York St John University, Davis, è cambiato il modo di giocare dei bambini, il cui gioco non è più spontaneo e si adegua alla “struttura data dalla televisione“.

L’articolo Bimbi hanno meno “amici immaginari” per utilizzo dispositivi elettronici sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Miur: al via oltre 3 mila nuovi progetti PON, dal 2014 al 2020 2,8 miliardi di risorse

Commenti disabilitati su Miur: al via oltre 3 mila nuovi progetti PON, dal 2014 al 2020 2,8 miliardi di risorse

Esame maturità: meglio online. Medici e insegnanti inviano appello a Ministro

Commenti disabilitati su Esame maturità: meglio online. Medici e insegnanti inviano appello a Ministro

Didattica a distanza: consigli di Pasqua alla Ministra Azzolina. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: consigli di Pasqua alla Ministra Azzolina. Lettera

Riforma sostegno, On. Frate (M5S): recepiamo Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, On. Frate (M5S): recepiamo Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

Mobilità, FdI: decisioni Azzolina “cervellotiche”, “imbarazzante” il post che le giustifica

Commenti disabilitati su Mobilità, FdI: decisioni Azzolina “cervellotiche”, “imbarazzante” il post che le giustifica

Movimento Nazionale Docenti Specializzati e Specializzandi sul Sostegno: auguri al neo ministro Azzolina

Commenti disabilitati su Movimento Nazionale Docenti Specializzati e Specializzandi sul Sostegno: auguri al neo ministro Azzolina

A scuola di Intelligenza Emotiva: strategie per un apprendimento efficace e duraturo

Commenti disabilitati su A scuola di Intelligenza Emotiva: strategie per un apprendimento efficace e duraturo

Rientro a scuola, nove consigli ai docenti per superare il trauma

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, nove consigli ai docenti per superare il trauma

Licei musicali, dal 10 maggio supplenze sino al 30/06 per seconda ora strumento

Commenti disabilitati su Licei musicali, dal 10 maggio supplenze sino al 30/06 per seconda ora strumento

Esami di Maturità 2020: istruzioni per l’uso. Lettera

Commenti disabilitati su Esami di Maturità 2020: istruzioni per l’uso. Lettera

Concorso straordinario secondaria, quanto vale dottorato ricerca o altra laurea. Tutti i titoli valutabili

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, quanto vale dottorato ricerca o altra laurea. Tutti i titoli valutabili

Aumento stipendio docenti tra merendine e bevande zuccherate si ferma a 70 euro. Lettera

Commenti disabilitati su Aumento stipendio docenti tra merendine e bevande zuccherate si ferma a 70 euro. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti