Bimbi che assaggiano la casetta di marzapane di Hansel e Gretel

«Ci sono bambini – ricordano dalla Lega del Filo d’Oro – che le favole devono toccarle con mano: toccare il pelo del lupo di Cappuccetto Rosso, odorare e assaggiare la casetta di marzapane di Hansel e Gretel. Non sono bambini esigenti, sono solo bambini con una storia speciale, che non vedono, non sentono e non parlano»: proprio le favole tattili sono state al centro di un Laboratorio presentato al Salone del Libro di Torino dalla stessa Lega del Filo d’Oro, che tale metodo utilizza nella riabilitazione dei bambini sordociechi e pluriminorati psicosensoriali, per farli uscire dall’isolamento

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un ascensore… qualche volta funzionante

Commenti disabilitati su Un ascensore… qualche volta funzionante

Nella scuola che ripartirà pari garanzie per gli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Nella scuola che ripartirà pari garanzie per gli alunni con disabilità

La cura migliore permette a una persona con disabilità di essere se stessa

Commenti disabilitati su La cura migliore permette a una persona con disabilità di essere se stessa

Disability manager: risposte speciali a bisogni normali, come il lavoro

Commenti disabilitati su Disability manager: risposte speciali a bisogni normali, come il lavoro

Sindrome di Sjögren: conoscerla e curarla insieme

Commenti disabilitati su Sindrome di Sjögren: conoscerla e curarla insieme

Malattie Rare: l’Italia traduca in atti concreti quanto fissato dall’ONU

Commenti disabilitati su Malattie Rare: l’Italia traduca in atti concreti quanto fissato dall’ONU

Sostegno alla disabilità in Sicilia: un testo “che scompensa e che non sana”

Commenti disabilitati su Sostegno alla disabilità in Sicilia: un testo “che scompensa e che non sana”

Autismo: educazione a scuola e nel tempo libero

Commenti disabilitati su Autismo: educazione a scuola e nel tempo libero

Uno spettacolo da Sépulveda per voce, musica e disegni, tutto accessibile

Commenti disabilitati su Uno spettacolo da Sépulveda per voce, musica e disegni, tutto accessibile

La Puglia riaccende i riflettori sulla cooperazione e l’inclusione

Commenti disabilitati su La Puglia riaccende i riflettori sulla cooperazione e l’inclusione

Ora più che mai le persone con sindrome di Down devono partecipare attivamente

Commenti disabilitati su Ora più che mai le persone con sindrome di Down devono partecipare attivamente

Ricuciamo, ma pretendiamo rispetto e più attenzione

Commenti disabilitati su Ricuciamo, ma pretendiamo rispetto e più attenzione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti