Bimbi che assaggiano la casetta di marzapane di Hansel e Gretel

«Ci sono bambini – ricordano dalla Lega del Filo d’Oro – che le favole devono toccarle con mano: toccare il pelo del lupo di Cappuccetto Rosso, odorare e assaggiare la casetta di marzapane di Hansel e Gretel. Non sono bambini esigenti, sono solo bambini con una storia speciale, che non vedono, non sentono e non parlano»: proprio le favole tattili sono state al centro di un Laboratorio presentato al Salone del Libro di Torino dalla stessa Lega del Filo d’Oro, che tale metodo utilizza nella riabilitazione dei bambini sordociechi e pluriminorati psicosensoriali, per farli uscire dall’isolamento

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Come affrontare l’impatto di una malattia grave

Commenti disabilitati su Come affrontare l’impatto di una malattia grave

È terribile una civiltà che pianifica chi sta sopra e chi sta sotto

Commenti disabilitati su È terribile una civiltà che pianifica chi sta sopra e chi sta sotto

Un nuovo corso “a sostegno della persona fragile”

Commenti disabilitati su Un nuovo corso “a sostegno della persona fragile”

La solidarietà è reato? Le nuove profezie del volontariato

Commenti disabilitati su La solidarietà è reato? Le nuove profezie del volontariato

Roma “città dell’attesa eterna”?

Commenti disabilitati su Roma “città dell’attesa eterna”?

Torna a Livorno “Happy Hand in Tour”, dove tutto era cominciato

Commenti disabilitati su Torna a Livorno “Happy Hand in Tour”, dove tutto era cominciato

Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

Commenti disabilitati su Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

Storie di persone con la sclerosi laterale amiotrofica

Commenti disabilitati su Storie di persone con la sclerosi laterale amiotrofica

“Uguale riconoscimento dinanzi alla Legge” per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su “Uguale riconoscimento dinanzi alla Legge” per le persone con disabilità

La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Commenti disabilitati su La scrittura medievale per attenuare la dislessia

L’UICI e l’ipovisione: prevenzione e informazione a tutto campo

Commenti disabilitati su L’UICI e l’ipovisione: prevenzione e informazione a tutto campo

L’atleta che sussurra ai cavalli

Commenti disabilitati su L’atleta che sussurra ai cavalli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti