Bene le cure dentistiche, ora anche tutto il resto

«Ora vogliamo un ulteriore impegno affinché ciò che si è ottenuto in campo odontoiatrico possa verificarsi per tutte le prestazioni mediche, con una vera presa in carico e un percorso adattato ai pazienti con disabilità gravissima»: lo dichiara Claudio Ferrante, presidente dell’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo, protagonista di una battaglia volta ad ottenere le cure odontoiatriche, anche preventive, per persone con disabilità grave, definite “pazienti non collaboranti”, battaglia che ha portato ad ottenere ottimi risultati presso alcuni Ospedali abruzzesi

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti