Ben 9.000 voci amiche, per la campagna “LeggiPerMe”

È stato un grande successo, con più di 9.000 contributi pervenuti in poco tempo, quello della campagna “#LeggiPerMe”, promossa dall’UICI in occasione del proprio centenario e rivolta a quanti volessero leggere e registrare un brano a proprio piacimento, per metterlo a disposizione delle persone con disabilità visiva che non possono leggere in modo autonomo. Tra i numerosi volontari che hanno donato la propria voce, anche politici, manager, scrittori, attori e giornalisti, insieme a tanti comuni cittadini

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Commenti disabilitati su Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Importante novità sullo screening neonatale esteso ad altre patologie

Commenti disabilitati su Importante novità sullo screening neonatale esteso ad altre patologie

Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Commenti disabilitati su Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Il Parkinson nelle Regioni: si parte dalle Marche

Commenti disabilitati su Il Parkinson nelle Regioni: si parte dalle Marche

Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

Commenti disabilitati su Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

Diventa internazionale l’indagine sul sentire delle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Diventa internazionale l’indagine sul sentire delle persone con sindrome di Down

Un nuovo portale tutto accessibile per l’Associazione sammarinese Attiva-Mente

Commenti disabilitati su Un nuovo portale tutto accessibile per l’Associazione sammarinese Attiva-Mente

Pazienti rari che diventano uomini, donne, lavoratori, madri, padri

Commenti disabilitati su Pazienti rari che diventano uomini, donne, lavoratori, madri, padri

Una prospettiva europea sulle distrofie retiniche

Commenti disabilitati su Una prospettiva europea sulle distrofie retiniche

Gli stati invalidanti nella sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Gli stati invalidanti nella sclerosi multipla

Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Commenti disabilitati su Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Si fa in fretta a distorcere le buone intenzioni in sopraffazione…

Commenti disabilitati su Si fa in fretta a distorcere le buone intenzioni in sopraffazione…

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti