“Bek dagli occhi azzurri”, una storia contro tutte le discriminazioni

65 milioni di anni fa un uovo di tirannosauro si schiude in mezzo a una covata di iguanodonti, animali erbivori: inizia così il libro “Bek dagli occhi azzurri” di Marcella Ricci, definito anche come una “favola per adulti che parlano ai bambini”, che affronta il problema dell’inclusione e l’importanza di accettare la propria diversità con gentilezza e rispetto. «Questa storia – ha detto l’Autrice – è dedicata a chiunque venga discriminato per il suo aspetto, il colore della pelle, le tendenze sessuali, le origini e per qualsiasi condizione personale non dipendente dalla sua volontà»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti