Basta con le scuole che ignorano la normativa sull’inclusione!

Un genitore che paghi la stessa quota della figlia, un supplemento di spesa per avere un bagno accessibile e anche un’insegnante di sostegno che però non conosce la lingua del Paese di destinazione e che alloggerà in un altro albergo: lascia a dir poco basiti quanto richiesto da una scuola delle Marche a una studentessa con disabilità, per poter partecipare a un viaggio di istruzione insieme alle compagne. «Una vicenda – commenta Salvatore Nocera – che dimostra come ancora molte scuole ignorino bellamente la normativa. Se necessario, però, quel viaggio si può anche far bloccare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Commenti disabilitati su Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Ragazzi alla scoperta della lettura digitale accessibile

Commenti disabilitati su Ragazzi alla scoperta della lettura digitale accessibile

Manifestazione di protesta in Toscana per la vita indipendente

Commenti disabilitati su Manifestazione di protesta in Toscana per la vita indipendente

Tante persone sordocieche che rischiano di restare isolate dalla società

Commenti disabilitati su Tante persone sordocieche che rischiano di restare isolate dalla società

Disabilità, malattie rare e complesse: il sostegno alla vita adulta

Commenti disabilitati su Disabilità, malattie rare e complesse: il sostegno alla vita adulta

Un nuovo Osservatorio Aziendale sulla disabilità

Commenti disabilitati su Un nuovo Osservatorio Aziendale sulla disabilità

Donne con disabilità, la doppia discriminazione

Commenti disabilitati su Donne con disabilità, la doppia discriminazione

Il ruolo e il lavoro delle Federazioni

Commenti disabilitati su Il ruolo e il lavoro delle Federazioni

Quanto sanno i bambini della disabilità nel Sud del mondo?

Commenti disabilitati su Quanto sanno i bambini della disabilità nel Sud del mondo?

I tanti modi con cui il reddito di cittadinanza penalizza le famiglie caregiver

Commenti disabilitati su I tanti modi con cui il reddito di cittadinanza penalizza le famiglie caregiver

Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

Commenti disabilitati su Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

La disabilità nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Commenti disabilitati su La disabilità nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti