Bangladesh, “Scappano senza portarsi nulla e camminano per giorni e giorni”

Il racconto di un’infermiera di Medici Senza Frontiere da Cox’s Bazar. Ogni giorno si registrano nuovi arrivi, ma sono ancora molti i Rohingya che restano…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti