“Bangla”, al cinema l’integrazione raccontata dalle seconde generazioni

Nelle sale dal prossimo 16 maggio un sorprendente film sull’Italia di oggi, girato da un ragazzo italiano di seconda generazione, nato a Roma da genitori bengalesi. Phaim Bhuiyan racconta la sua vita sentimentale nel contesto urbano del quartiere di Torpignattara. L’attore Pietro Sermonti: “Erano 20 anni che aspettavo un film come questo”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti