Bando concorso Regoliamoci! a.s. 2019/20: scadenza 20 gennaio

Libera propone, insieme al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la tredicesima edizione del percorso-concorso “Regoliamoci!”, con l’obiettivo di attivare gli studenti di diverse età sul tema dell’immaginare e costruire assieme orizzonti concreti di giustizia sociale nei rispettivi contesti.

Oggetto del concorso è la realizzazione di un elaborato da parte del gruppo partecipante: il lavoro dovrà porre al centro il tema della costruzione di un “altro e altrove”, inteso come un percorso condiviso per immaginare e realizzare orizzonti concreti di giustizia sociale nei contesti di vita dei bambini e dei ragazzi.

Regoliamoci si rivolge agli studenti di ogni ordine e grado, divisi in tre categorie: scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado. Per ognuna di queste sezioni si propone una
doppia suggestione, un “canto” e “controcanto”: si tratta di una prosa breve o poesia seguita da una storia più lunga che hanno la funzione di aiutare insegnanti e studenti a declinare un personale percorso di riflessione e di elaborazione sull’altro e l’altrove.

Ogni gruppo partecipante deve effettuare l’adesione entro e non oltre lunedì 20 gennaio 2020, attraverso la compilazione del modulo on-line disponibile sul sito di Libera (www.libera.it). Successivamente all’adesione i docenti referenti riceveranno un messaggio di conferma dell’iscrizione all’email personale indicata nel modulo.

Nel mese di maggio 2020 la Giuria ufficiale si riunirà per valutare i prodotti e selezionare i migliori lavori. In seguito Libera pubblicherà sul sito www.libera.it l’elenco delle scuole finaliste, comunicandolo
alle stesse.

Sulla base del numero di adesioni pervenute e di elaborati finali, la Giuria valuterà con quale formula concludere il percorso e con quale modalità premiare i vincitori. La premiazione è prevista a fine maggio/inizi giugno 2020.

Bando Regoliamoci a.s. 2019-20

L’articolo Bando concorso Regoliamoci! a.s. 2019/20: scadenza 20 gennaio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esami, Snals: si riparte grazie a spirito di servizio di docenti, Dirigenti e ATA

Commenti disabilitati su Esami, Snals: si riparte grazie a spirito di servizio di docenti, Dirigenti e ATA

Mobilità docenti: sulla scelta della sede incide anche la qualità della Dirigenza Scolastica. Lettera

Commenti disabilitati su Mobilità docenti: sulla scelta della sede incide anche la qualità della Dirigenza Scolastica. Lettera

Il Dirigente Scolastico può rifiutarsi di rendere pubblico il Documento di Valutazione dei Rischi?

Commenti disabilitati su Il Dirigente Scolastico può rifiutarsi di rendere pubblico il Documento di Valutazione dei Rischi?

Azzolina: Anche io sono stata precaria, so cosa vuol dire. A scuola si entra con regolare concorso, in estate ruoli con call veloce

Commenti disabilitati su Azzolina: Anche io sono stata precaria, so cosa vuol dire. A scuola si entra con regolare concorso, in estate ruoli con call veloce

Domande pensione entro il 20 dicembre, ci sono delle novità

Commenti disabilitati su Domande pensione entro il 20 dicembre, ci sono delle novità

“Quale futuro senza la storia?”, convegno Gilda venerdì 4 ottobre

Commenti disabilitati su “Quale futuro senza la storia?”, convegno Gilda venerdì 4 ottobre

Educazione civica: 33 ore annuali e voto autonomo. I contenuti

Commenti disabilitati su Educazione civica: 33 ore annuali e voto autonomo. I contenuti

Fase transitoria 2018 “asfalterà” vincitori 2016? Lettera

Commenti disabilitati su Fase transitoria 2018 “asfalterà” vincitori 2016? Lettera

Gli studenti hanno già superato la vera Maturità: abitare la complessità. Lettera

Commenti disabilitati su Gli studenti hanno già superato la vera Maturità: abitare la complessità. Lettera

Rur: nel lavoro donne indispensabili, 72% in settore scuola e sanità

Commenti disabilitati su Rur: nel lavoro donne indispensabili, 72% in settore scuola e sanità

Le Mie Impronte Sul Pianete: studenti dai 6 ai 19 anni raggiunti a casa dai docenti universitari

Commenti disabilitati su Le Mie Impronte Sul Pianete: studenti dai 6 ai 19 anni raggiunti a casa dai docenti universitari

Cangemi (PCI): il ministro blocchi il progetto scuola/esercito in Sicilia

Commenti disabilitati su Cangemi (PCI): il ministro blocchi il progetto scuola/esercito in Sicilia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti