Bandi docenti italiani all’estero, il requisito di residenza è alla Consulta

Un anno di residenza nel Paese ospitante è il requisito presente nei bandi di concorso per la selezione degli insegnanti delle scuole italiane all’estero. Spetta ora alla Consulta decidere se è legittimo.

Alcuni insegnamenti, ai sensi dell’articolo 31 comma 2 del D.lgs. 64/2017, possono essere affidati soltanto “a personale italiano o straniero residente da almeno un anno nel Paese ospitante”. Diversi insegnanti senza il requisito di residenza hanno quindi presentato ricorso, mentre il Tar è stato chiamato a decidere per violazione del principio del pubblico concorso e per disparità di trattamento, del requisito della residenza di almeno un anno. Considerato però che l’esclusione non risultava infondata in maniera chiara, si è richiesto l’intervento della Corte Costituzionale. 

Per analizzare la questione, i giudici si sono soffermati sulla normativa del concorso pubblico, che “consente di attuare il principio di uguaglianza nell’accesso ai pubblici uffici di cui all’art. 51 Cost e costituisce forma generale ed ordinaria di reclutamento per il pubblico impiego, in quanto meccanismo strumentale al canone di efficienza dell’amministrazione di cui all’art. 97 Cost.”, salvo che non si presentino particolari esigenze. Nel caso dei docenti italiani all’estero, secondo i giudici, non ci sarebbe nessuna condizione particolare per cui vengano esclusi per il requisito di residenza, soprattutto perché si tratta di insegnamenti obbligatori secondo il nostro ordinamento.

Non solo. Secondo il Tar, il requisito di residenza da un anno viola l’art. 3 Cost. perché causa disparità di trattamento tra i candidati, avvantaggiando quindi i residenti rispetto ai docenti con cittadinanza italiana. 

L’articolo Bandi docenti italiani all’estero, il requisito di residenza è alla Consulta sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso Dirigenti Scolastici, non sarebbe stato più prudente attendere esito definitivo? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, non sarebbe stato più prudente attendere esito definitivo? Lettera

Pittoni (Lega) a Toccafondi (Iv): soluzione precari religione respinta perché della Lega

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega) a Toccafondi (Iv): soluzione precari religione respinta perché della Lega

ATA, supplenza collaboratore scolastico: completamento orario come assistente amministrativo?

Commenti disabilitati su ATA, supplenza collaboratore scolastico: completamento orario come assistente amministrativo?

I suggerimenti e i tutorial dell’Indire per la Didattica a Distanza del primo ciclo

Commenti disabilitati su I suggerimenti e i tutorial dell’Indire per la Didattica a Distanza del primo ciclo

Concorso straordinario: docenti con tre anni di servizio su sostegno. Non ci sono ancora chiarimenti

Commenti disabilitati su Concorso straordinario: docenti con tre anni di servizio su sostegno. Non ci sono ancora chiarimenti

Diplomati magistrale licenziati in Veneto, Zaia: è una tragedia. Parlamento può trovare soluzione

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale licenziati in Veneto, Zaia: è una tragedia. Parlamento può trovare soluzione

Graduatorie di istituto, si scelgono fino a venti scuole per ogni classe di concorso o posto di sostegno

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, si scelgono fino a venti scuole per ogni classe di concorso o posto di sostegno

A Pechino si chiudono le scuole per rischio Covid

Commenti disabilitati su A Pechino si chiudono le scuole per rischio Covid

Attivata la task force antibullismo del MOIGE dopo il suicidio dello studente a Roma

Commenti disabilitati su Attivata la task force antibullismo del MOIGE dopo il suicidio dello studente a Roma

I fascia delle graduatorie di istituto: TAR chiede al Miur perché non ha consentito di aggiornarle

Commenti disabilitati su I fascia delle graduatorie di istituto: TAR chiede al Miur perché non ha consentito di aggiornarle

Esami di Stato secondaria primo grado, come saranno per gli studenti con DSA e con altri BES

Commenti disabilitati su Esami di Stato secondaria primo grado, come saranno per gli studenti con DSA e con altri BES

Sostegno Sicilia, ulteriori 577 posti in deroga. Distribuzione

Commenti disabilitati su Sostegno Sicilia, ulteriori 577 posti in deroga. Distribuzione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti