“Balletti di responsabilità” e discriminazioni

Nulla è sostanzialmente cambiato, in quella “banca di difficile accesso”, come avevamo titolato un nostro articolo all’inizio dell’anno, rispetto alla segnalazione di un nostro Lettore, che aveva appunto denunciato come in quella stessa banca «una persona “normodotata” possa accedere percorrendo tre metri, mentre chi ha problemi motori ne deve fare cento e superare una ripida salita». E le risposte pervenute, sottolineando che «eventuali interventi sulle barriere architettoniche devono poter contare su una fattiva partecipazione dell’Ente Comunale» non lasciano affatto ben sperare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Storia di un gruppetto di persone che tentarono di “scalare il cielo”

Commenti disabilitati su Storia di un gruppetto di persone che tentarono di “scalare il cielo”

Un mare davvero accessibile a tutti

Commenti disabilitati su Un mare davvero accessibile a tutti

Adulti con autismo: mai più fantasmi!

Commenti disabilitati su Adulti con autismo: mai più fantasmi!

Un Premio alle buone prassi sull’acquisto di dispositivi medici monouso

Commenti disabilitati su Un Premio alle buone prassi sull’acquisto di dispositivi medici monouso

I mosaici di quelle persone con autismo: un tripudio di colori e dettagli

Commenti disabilitati su I mosaici di quelle persone con autismo: un tripudio di colori e dettagli

Disabilità intellettive, disturbi del neurosviluppo e interventi ABA

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive, disturbi del neurosviluppo e interventi ABA

Messaggio chiave: scongiurare con forza ogni soluzione segregante!

Commenti disabilitati su Messaggio chiave: scongiurare con forza ogni soluzione segregante!

Persone con disabilità divenute anziane: la transizione non cancella i diritti

Commenti disabilitati su Persone con disabilità divenute anziane: la transizione non cancella i diritti

Un nuovo sportello antiviolenza per le donne con disabilità

Commenti disabilitati su Un nuovo sportello antiviolenza per le donne con disabilità

“PLUS”: l’autonomia tramite l’inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su “PLUS”: l’autonomia tramite l’inclusione lavorativa

Positivo l’incontro sulla riabilitazione al Ministero della Salute

Commenti disabilitati su Positivo l’incontro sulla riabilitazione al Ministero della Salute

Tante criticità sull’autismo, aggravate dalla lunga emergenza di questi mesi

Commenti disabilitati su Tante criticità sull’autismo, aggravate dalla lunga emergenza di questi mesi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti