Bahez, il bambino profugo che disegna le anfore greche

Scappato con la sua famiglia dall’Iraq è stato ospitato per lungo tempo nel campo profughi di Kos. Dopo la visita al museo archeologico, si è innamorato dell’arte greca e ha cominciato a dipingere vasi antichi: “La Grecia e i suoi musei mi hanno ridato la felicità”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Infanzia negata a 1 bambino su 3. Ma il mondo ha fatto progressi

Commenti disabilitati su Infanzia negata a 1 bambino su 3. Ma il mondo ha fatto progressi

Funder 35, premiate 62 imprese culturali. “Occasione importante per i giovani”

Commenti disabilitati su Funder 35, premiate 62 imprese culturali. “Occasione importante per i giovani”

Carcere e detenuti stranieri: ecco cosa cambia con la riforma

Commenti disabilitati su Carcere e detenuti stranieri: ecco cosa cambia con la riforma

Terremoto, i volontari di Anpas raccontano le loro esperienze

Commenti disabilitati su Terremoto, i volontari di Anpas raccontano le loro esperienze

Migranti, Unhcr lancia allarme: “Nuove rotte e viaggi più disperati”

Commenti disabilitati su Migranti, Unhcr lancia allarme: “Nuove rotte e viaggi più disperati”

Salute, al via in Toscana il più grande concorso per infermieri a livello nazionale

Commenti disabilitati su Salute, al via in Toscana il più grande concorso per infermieri a livello nazionale

Studenti ed educatori “sotto attacco”: in 5 anni 21 mila persone colpite

Commenti disabilitati su Studenti ed educatori “sotto attacco”: in 5 anni 21 mila persone colpite

“Da geranio a educatore”: Claudio Imprudente si racconta in un libro

Commenti disabilitati su “Da geranio a educatore”: Claudio Imprudente si racconta in un libro

Migranti, don Albanesi a Salvini: “Le sole politiche difensive non bastano”

Commenti disabilitati su Migranti, don Albanesi a Salvini: “Le sole politiche difensive non bastano”

“La generosità è una ricetta buonissima”: Littizzetto e Bisio in campo per CasaOz

Commenti disabilitati su “La generosità è una ricetta buonissima”: Littizzetto e Bisio in campo per CasaOz

Anziani e fake news: la campagna di “alfabetizzazione mediatica” di Auser

Commenti disabilitati su Anziani e fake news: la campagna di “alfabetizzazione mediatica” di Auser

Sisma, un anno nella yurta: bilancio positivo ma ora serve la nuova scuola

Commenti disabilitati su Sisma, un anno nella yurta: bilancio positivo ma ora serve la nuova scuola

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti