Babbo marocchino: Troppi bimbi stranieri in aula ostacolano l’integrazione

E’ la convinzione di un papà marocchino che vive in Italia da quando aveva quattro anni. Dopo aver iscritto il figlio all’asilo, ha scoperto a inizio lezioni che la classe dove era stato inserito era composta quasi completamente da bambini stranieri, tranne otto di loro che però sono migranti di seconda generazione, esattamente come il figlio.

Il babbo marocchino non ci sta a passare da razzista, anzi: bacchetta il comune di Bologna per aver creato una classe poco incline all’integrazione nel paese in cui si vive. Ha fatto notare come le maestre avessero difficoltà persino nel pronunciare i nomi dei bambini.

Al Giornale che ha riportato la notizia, ha detto: “Noi siamo genitori attenti e non ci basta che nostro figlio stia in un posto tutto il giorno, perché noi dobbiamo lavorare, vorremmo un posto che favorisca la sua crescita e che lo aiuti a sentirsi parte di questa città. Com’è possibile in una classe con più di 10 nazionalità diverse? Non è possibile, tenere 19 bambini stranieri insieme non è fare integrazione è ostacolarla“.

L’articolo Babbo marocchino: Troppi bimbi stranieri in aula ostacolano l’integrazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

INPS, Di Maio: concorsi e assunzioni per 5.000 posti

Commenti disabilitati su INPS, Di Maio: concorsi e assunzioni per 5.000 posti

Uil: un protocollo d’intesa per la tutela dell’ambiente

Commenti disabilitati su Uil: un protocollo d’intesa per la tutela dell’ambiente

Stipendio, Tria: bonus 80 euro cambierà, provvedimento Renzi fatto male

Commenti disabilitati su Stipendio, Tria: bonus 80 euro cambierà, provvedimento Renzi fatto male

Invalidi civili e 30 giorni per cure: ecco a chi spettano e quali sono i criteri di fruizione

Commenti disabilitati su Invalidi civili e 30 giorni per cure: ecco a chi spettano e quali sono i criteri di fruizione

L’educazione degli studenti spetta in primis alla famiglia, docenti la coadiuvano. Lettera

Commenti disabilitati su L’educazione degli studenti spetta in primis alla famiglia, docenti la coadiuvano. Lettera

Sostegno, Azzolina: a breve TFA sostegno e concorsi a cattedra. 5 milioni per formazione dei docenti

Commenti disabilitati su Sostegno, Azzolina: a breve TFA sostegno e concorsi a cattedra. 5 milioni per formazione dei docenti

Veneto, licenziate le maestre con sentenza negativa del CdS

Commenti disabilitati su Veneto, licenziate le maestre con sentenza negativa del CdS

Pensiero per gli alunni a fine anno scolastico: la felicità. Lettera

Commenti disabilitati su Pensiero per gli alunni a fine anno scolastico: la felicità. Lettera

Graduatorie ATA 24mesi: il titolo di riserva e lo stato di disoccupazione [GUIDA]

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24mesi: il titolo di riserva e lo stato di disoccupazione [GUIDA]

Comitato Idonei Gm 2016: graduatorie di merito vanno trasformate ad esaurimento per assumerci tutti

Commenti disabilitati su Comitato Idonei Gm 2016: graduatorie di merito vanno trasformate ad esaurimento per assumerci tutti

Salvini: rimettiamo l’educazione civica per insegnare il rispetto

Commenti disabilitati su Salvini: rimettiamo l’educazione civica per insegnare il rispetto

Maturità: il plico telematico si può scaricare dal 13 al 17 giugno

Commenti disabilitati su Maturità: il plico telematico si può scaricare dal 13 al 17 giugno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti