Azzolina: su orientamento ci deve essere interesse concreto

Il progetto, come ricorda la Sottosegretaria, è partito dal Liceo Da Vinci di Reggio Calabria e coinvolge oggi 140 scuole fra Classici e Scientifici e circa 12.000 studenti. Sarà interessante conoscere gli esiti della sperimentazione, soprattutto in termini di scelta universitaria da parte dei partecipanti.

Per l’orientamento, ha proseguito la Azzolina, ci deve essere un interesse concreto e la stessa si batterà a tal fine.

A conclusione del suo intervento, la Sottosegretaria ha affermato la necessità di cambiare narrazione sulla scuola, che è già laboratorio di innovazione (come testimoniano i Licei Biomedici) e l’importanza raccontare e condividere le buone pratiche.

Il post completo:

Stamattina al Ministero si è svolto l’incontro della Rete dei Licei biomedici, nati da un accordo con la Federazione nazionale degli Ordini dei medici.

Questo progetto, che è partito dal Liceo Da Vinci di Reggio Calabria, coinvolge ormai 140 scuole fra Classici e Scientifici e circa 12.000 studenti. Sarà interessante e importante vedere i risultati di questa iniziativa in termini di apprendimenti e di ricadute sulle scelte per gli studi successivi che faranno i partecipanti. Anche per capire come orientare al meglio i ragazzi nella scelta del loro percorso futuro.

Come Sottosegretario all’Istruzione mi batterò affinché ci sia davvero un interesse concreto per il tema dell’orientamento. Occorre un Piano specifico.

Nel video il mio intervento di questa mattina.

L’articolo Azzolina: su orientamento ci deve essere interesse concreto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Regionalizzazione scuola, va accantonata per sempre! Lettera

Commenti disabilitati su Regionalizzazione scuola, va accantonata per sempre! Lettera

Riapertura scuola, allarme presidi: non c’è spazio per mantenere distanziamento, si tornerà alla Dad

Commenti disabilitati su Riapertura scuola, allarme presidi: non c’è spazio per mantenere distanziamento, si tornerà alla Dad

Assegno unico per i figli: a febbraio approda in Parlamento

Commenti disabilitati su Assegno unico per i figli: a febbraio approda in Parlamento

Concorso Navigator: la data di laurea potrebbe contare per la graduatoria ma non è tra i requisiti

Commenti disabilitati su Concorso Navigator: la data di laurea potrebbe contare per la graduatoria ma non è tra i requisiti

Immissioni in ruolo ATA, posti liberi per regione, provincia e profilo

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo ATA, posti liberi per regione, provincia e profilo

Biblioteche scolastiche, fondo per la promozione della lettura. Domande dal 16 aprile al 30 maggio

Commenti disabilitati su Biblioteche scolastiche, fondo per la promozione della lettura. Domande dal 16 aprile al 30 maggio

Autonomia progettuale, non servono decreti ministrale per personalizzare ogni ambiente classe

Commenti disabilitati su Autonomia progettuale, non servono decreti ministrale per personalizzare ogni ambiente classe

La caccia insegnata a scuola: la proposta del Veneto non convince tutti

Commenti disabilitati su La caccia insegnata a scuola: la proposta del Veneto non convince tutti

Graduatorie docenti: l’illegittimità dell’inserimento in coda e la differenza tra integrazine e aggiornamento

Commenti disabilitati su Graduatorie docenti: l’illegittimità dell’inserimento in coda e la differenza tra integrazine e aggiornamento

Concorso DSGA riservato per amministrativi facenti funzione, Miur: difficoltà normative e giuridiche

Commenti disabilitati su Concorso DSGA riservato per amministrativi facenti funzione, Miur: difficoltà normative e giuridiche

Titoli sostegno taroccati: si indaga nelle graduatorie concorso 2016 Campania

Commenti disabilitati su Titoli sostegno taroccati: si indaga nelle graduatorie concorso 2016 Campania

Educazione civica, come si insegna in Europa: i contenuti del curricolo sono multidimensionali, ricchi e adatti a ciascun livello di istruzione

Commenti disabilitati su Educazione civica, come si insegna in Europa: i contenuti del curricolo sono multidimensionali, ricchi e adatti a ciascun livello di istruzione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti