Azzolina: Salvini vuole riformare i cicli, ma si informi prima

La prima volta l’ha definita “un parcheggio”. Ora “non è né carne, né pesce”. Salvini è ossessionato dalla scuola secondaria di primo grado. Le medie, come le chiama ancora lui. E anche dalle vacanze estive. Troppi tre mesi, dice. Che poi non sono tre.

Ma andiamo con ordine. In Europa, dice Salvini, nessuno è come noi. In Francia e Spagna l’impianto dei cicli di studio è come il nostro. Non gli piace questa suddivisione? Allora faccia una proposta che parta, però, da motivazioni più solide. O ci sta dicendo, incredibilmente, che dobbiamo fare come altri paesi d’Europa, quell’Europa che lui stesso osteggia. E cioè, banalmente, imitare gli altri? O possiamo ragionare su cosa serve ai nostri ragazzi?

Le medie, poi, non sono un “buco” che sta lì, come dice lui. Un buco “né carne, né pesce”. Lo sa Salvini che ormai da tempo esistono gli istituti comprensivi dove gli insegnanti lavorano in continuità facendo ‘parlare’ fra loro la scuola primaria e la secondaria di primo grado? Si chiama primo ciclo. Non sono due blocchi separati. Si informi meglio. Chieda a qualche amico docente. O ai suoi parlamentari che si occupano di scuola.

Quanto alle vacanze, non ne abbiamo tante di più degli altri Paesi. Sono solo distribuite diversamente e concentrate in estate. Sul calendario si può ragionare. Ma va fatto seriamente. Non con le boutade cattura-consenso. Soprattutto perché dovremmo dotare le scuole, in particolare al Sud, di climatizzatori che consentano di stare in classe anche in pieno luglio, come sembra chiedere Salvini. Serviranno soldi. Idea, appena allo Stato torneranno in tasca i 49 milioni sottratti dalla Lega potremmo usare quelli. Li aspettiamo!

L’articolo Azzolina: Salvini vuole riformare i cicli, ma si informi prima sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

M5S e Lega pari sono: nulla per la scuola. Lettera

Commenti disabilitati su M5S e Lega pari sono: nulla per la scuola. Lettera

Il ruolo educativo della Scuola, tra normativa scolastica e legge 119/2017. Verso l’obbligo vaccinale per gli operatori scolastici?

Commenti disabilitati su Il ruolo educativo della Scuola, tra normativa scolastica e legge 119/2017. Verso l’obbligo vaccinale per gli operatori scolastici?

Che bello quando la lezione comincia con l’Ora di Felicità

Commenti disabilitati su Che bello quando la lezione comincia con l’Ora di Felicità

Compiti navigator: richiesta la laurea ma servirebbe esperienza pregressa di lavoro in formazione

Commenti disabilitati su Compiti navigator: richiesta la laurea ma servirebbe esperienza pregressa di lavoro in formazione

Addio appello, studenti e docenti strisciano badge e la presenza viene registrata sul registro elettronico. Sperimentazione

Commenti disabilitati su Addio appello, studenti e docenti strisciano badge e la presenza viene registrata sul registro elettronico. Sperimentazione

Cyberbullismo: per le scuole meglio rieducare studenti, non punirli. Analisi

Commenti disabilitati su Cyberbullismo: per le scuole meglio rieducare studenti, non punirli. Analisi

Obbligo vaccinale: dal prossimo anno scuole meno incombenze, non in tutte le Regioni. Emendamento approvato

Commenti disabilitati su Obbligo vaccinale: dal prossimo anno scuole meno incombenze, non in tutte le Regioni. Emendamento approvato

Rizzoli (assessore Scuola Lombardia): sì 14 settembre in aula; no alla DaD

Commenti disabilitati su Rizzoli (assessore Scuola Lombardia): sì 14 settembre in aula; no alla DaD

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Aggiornato Lombardia

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Aggiornato Lombardia

Il vizio della scuola italiana è quello di promuovere tutti. Lettera

Commenti disabilitati su Il vizio della scuola italiana è quello di promuovere tutti. Lettera

Precari, sentenza UE: no risarcimento ma assunzioni con scorrimento graduatorie. Commento dell’Avv. Miceli

Commenti disabilitati su Precari, sentenza UE: no risarcimento ma assunzioni con scorrimento graduatorie. Commento dell’Avv. Miceli

Seminario Anief a Modena su legge 107 e decreti delegati. Richiedi il permesso

Commenti disabilitati su Seminario Anief a Modena su legge 107 e decreti delegati. Richiedi il permesso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti