Azzolina e Lattanzio (M5S): “su Scuola e asilo nido si passi da parole a fatti”

Ha citato i due punti durante il discorso alla Camera tenuto ieri per chiedere la fiducia.

Immediate le reazioni dei deputati del MoVimento 5 Stelle, Lucia Azzolina, e Paolo Lattanzio, rispettivamente membro e capogruppo della commissione Cultura, Scienza e Istruzione alla Camera. I loro commenti al discorso del capo del Governo sono state rilanciate da un’agenzia.

Le donne e le famiglie italiane hanno il sacrosanto diritto di poter andare a lavorare lasciando i propri figli in sicurezza presso le nostre strutture pubbliche: gli asili nido italiani a cui purtroppo non tutti ad oggi riescono ad accedere. Si tratta di una battaglia di grande civiltà, una priorità che non può più essere rimandata perché fondamentale per dare una risposta concreta ai bisogni di bambini e genitori. L’auspicio è che si passi presto ai fatti, agendo in fretta restituendo alle mamme italiane la possibilità e il diritto di poter lavorare e crescere i propri figli, contando sulla presenza dello Stato italiano che ha il dovere di combattere le diseguaglianze sociali attraverso politiche di integrazione e adottando misure che sostengano la natalità per arginare il fenomeno del declino democrafico. L’impegno espresso oggi in Aula dal Presidente Conte su asili nido e scuola conferma il grande impegno del governo per l’intero settore scolastico. Siamo fiduciosi che si possa presto trovare una situazione alla questione degli asili nido rivedendo il sistema di tariffazione delle rette per le famiglie con redditi medio-bassi e garantendo la copertura su tutto il territorio italiano le rette per le famiglie con redditi medio-bassi e garantendo la copertura su tutto il territorio italiano“.

L’articolo Azzolina e Lattanzio (M5S): “su Scuola e asilo nido si passi da parole a fatti” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Sulle cattedre DAD. Lettera

Commenti disabilitati su Sulle cattedre DAD. Lettera

Fake news, Fedeli e Boldrini: ecco il decalogo anti-bufale

Commenti disabilitati su Fake news, Fedeli e Boldrini: ecco il decalogo anti-bufale

Nuovi percorsi abilitanti, ci sarà un tavolo tecnico. Parteciperanno anche i rappresentanti dei docenti

Commenti disabilitati su Nuovi percorsi abilitanti, ci sarà un tavolo tecnico. Parteciperanno anche i rappresentanti dei docenti

Decreto scuola, Russo (M5S): con due concorsi saranno assunti 50mila insegnanti, siamo soddisfatti

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Russo (M5S): con due concorsi saranno assunti 50mila insegnanti, siamo soddisfatti

La tecnologia a supporto dell’apprendimento e la didattica inclusiva. Corso gratuito ed offerta speciale

Commenti disabilitati su La tecnologia a supporto dell’apprendimento e la didattica inclusiva. Corso gratuito ed offerta speciale

Coronavirus, Granato (M5S): non è il momento di sfide alle scuole. Servono strumenti certi, senza provocare stress né ai docenti né alle famiglie

Commenti disabilitati su Coronavirus, Granato (M5S): non è il momento di sfide alle scuole. Servono strumenti certi, senza provocare stress né ai docenti né alle famiglie

La pedagogia del contadino Freinet che applica la maieutica socratica. INTERVISTA

Commenti disabilitati su La pedagogia del contadino Freinet che applica la maieutica socratica. INTERVISTA

Vigilanza, il “buco nero” del cambio d’ora. I minuti in più di attesa andrebbero retribuiti o recuperati

Commenti disabilitati su Vigilanza, il “buco nero” del cambio d’ora. I minuti in più di attesa andrebbero retribuiti o recuperati

Assegnazioni provvisorie: la precedenza per assistere parenti e affini disabili è possibile solo in un caso. Ecco quale.

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie: la precedenza per assistere parenti e affini disabili è possibile solo in un caso. Ecco quale.

Edilizia scolastica, un crollo ogni tre giorni. I fondi ci sono ma è difficile spenderli

Commenti disabilitati su Edilizia scolastica, un crollo ogni tre giorni. I fondi ci sono ma è difficile spenderli

ATA III fascia: la supplenza arriva dalla scuola e non dall’ufficio scolastico

Commenti disabilitati su ATA III fascia: la supplenza arriva dalla scuola e non dall’ufficio scolastico

Affitto a studenti fuori sede: il contratto transitorio non impedisce di spostare la residenza

Commenti disabilitati su Affitto a studenti fuori sede: il contratto transitorio non impedisce di spostare la residenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti