Azzolina: al centro lo studente e quindi docenti preparati e più pagati

Il Ministro, dopo aver chiarito la vicenda relativa al concorso da dirigente scolastico ed essersi difesa spiegando che si era candidata prima di entrare in Parlamento, si è soffermata sull’importante lavoro che l’attende al Ministero.

In particolare ha sottolineato ciò che sarà al centro della sua azione: gli studenti. “Un’attenzione particolare sarà data a loro, ciò significa avere personale scolastico il più preparato possibile, seguito, preferibilmente pagato di più, gli insegnanti hanno ragione quando dicono ‘i nostri stipendi sono ben al di sotto della media europea’ – ha spiegato Azzolina -. Non sto facendo promesse, sto dicendo che conosco tutte le problematiche che ci sono da donna di scuola“.

Alla domanda “Gli insegnanti vanno valutati?” Azzolina risponde: “Sì, ma la valutazione non deve essere intesa come qualcosa di negativo. La valutazione serve a migliorarsi“.

L’articolo Azzolina: al centro lo studente e quindi docenti preparati e più pagati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Insegnante di sostegno, TAR autorizza assunzione anche fuori graduatoria

Commenti disabilitati su Insegnante di sostegno, TAR autorizza assunzione anche fuori graduatoria

Utilizzazione ATA 2019/20, chi e come può presentare domanda

Commenti disabilitati su Utilizzazione ATA 2019/20, chi e come può presentare domanda

Fedeli (Pd): idea plexiglass Azzolina pessima, sbagliata

Commenti disabilitati su Fedeli (Pd): idea plexiglass Azzolina pessima, sbagliata

Diplomati magistrale, sindacati al Miur alla ricerca di una soluzione. Nuovo incontro domani 17 ottobre

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, sindacati al Miur alla ricerca di una soluzione. Nuovo incontro domani 17 ottobre

Studenti stranieri nelle scuole italiane: in Lombardia, percentuale più alta

Commenti disabilitati su Studenti stranieri nelle scuole italiane: in Lombardia, percentuale più alta

Scrutini, esiti: cosa si può e cosa non si può pubblicare

Commenti disabilitati su Scrutini, esiti: cosa si può e cosa non si può pubblicare

ANF, prima di domanda assegno, domanda di autorizzazione

Commenti disabilitati su ANF, prima di domanda assegno, domanda di autorizzazione

L’errore in didattica: sintomo di una colpa o patologia? No, ecco una nuova visione. Ruolo del docente

Commenti disabilitati su L’errore in didattica: sintomo di una colpa o patologia? No, ecco una nuova visione. Ruolo del docente

Graduatorie interne di istituto: chi deve essere escluso, dove collocare neoimmessi in ruolo o docenti trasferiti

Commenti disabilitati su Graduatorie interne di istituto: chi deve essere escluso, dove collocare neoimmessi in ruolo o docenti trasferiti

“Ho solo la laurea”. Lettera

Commenti disabilitati su “Ho solo la laurea”. Lettera

Cirillo (Uil): proroga appalti espone dirigenti e scuole ad improprie responsabilità

Commenti disabilitati su Cirillo (Uil): proroga appalti espone dirigenti e scuole ad improprie responsabilità

Graduatorie provinciali e di istituto, BOZZE Ordinanza e tabelle valutazione titoli: master scende a 0,5 punti, cambia servizio non specifico

Commenti disabilitati su Graduatorie provinciali e di istituto, BOZZE Ordinanza e tabelle valutazione titoli: master scende a 0,5 punti, cambia servizio non specifico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti