Autonomia scolastica e inclusione degli alunni con disabilità

«Esattamente vent’anni fa – scrive Gianluca Rapisarda – veniva prodotto il Decreto contenente il Regolamento che fissava l’autonomia didattica e organizzativa delle scuole, stabilendo una flessibilità che avrebbe potuto e dovuto essere anche il principale strumento a supporto del processo di inclusione degli alunni con disabilità. E tuttavia un’autentica “rivoluzione” nell’àmbito dell’attuale sistema di inclusione si potrà avere solo con il definitivo passaggio dal docente di sostegno al “sostegno del contesto”»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una risposta alla lettera della ministra Azzolina sugli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Una risposta alla lettera della ministra Azzolina sugli alunni con disabilità

Il superdisabile. Analisi di uno stereotipo

Commenti disabilitati su Il superdisabile. Analisi di uno stereotipo

Quando le Persone fanno la differenza

Commenti disabilitati su Quando le Persone fanno la differenza

Autismo: la Polizia di Pontedera accoglie l’appello delle Associazioni

Commenti disabilitati su Autismo: la Polizia di Pontedera accoglie l’appello delle Associazioni

Nessun vincolo di residenza può limitare il diritto a una vita indipendente

Commenti disabilitati su Nessun vincolo di residenza può limitare il diritto a una vita indipendente

“Voci d’Inverno”, per aprire alla grande le celebrazioni del centenario UICI

Commenti disabilitati su “Voci d’Inverno”, per aprire alla grande le celebrazioni del centenario UICI

Ventiquattr’ore a nuoto per le persone con la SLA e le loro famiglie

Commenti disabilitati su Ventiquattr’ore a nuoto per le persone con la SLA e le loro famiglie

Accessibilità: la conosciamo veramente?

Commenti disabilitati su Accessibilità: la conosciamo veramente?

L’autismo affrontato con l’aiuto dei genitori

Commenti disabilitati su L’autismo affrontato con l’aiuto dei genitori

Una “Rete delle Reti”, per una reale inclusione nel mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Una “Rete delle Reti”, per una reale inclusione nel mondo del lavoro

Trauma cranico e gravi cerebrolesioni acquisite: l’inadeguatezza e le disparità

Commenti disabilitati su Trauma cranico e gravi cerebrolesioni acquisite: l’inadeguatezza e le disparità

Paestum, “amico dell’autismo”

Commenti disabilitati su Paestum, “amico dell’autismo”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti