Autonomia, nodo regionalizzazione scuola. Venerdì 19 luglio nuovo vertice di Governo

Nodo istruzione

Il problema principale riguarda il fatto che Veneto e Lombardia hanno in pratica chiesto la gestione totale dell’Istruzione, sottraendola alla competenza statale.

La bozza di accordo sull’autonomia, come già detto in altri nostri articoli, consentirebbe di gestire dagli organici, ai concorsi, alla contrattazione integrativa:

  • bandendo concorsi e trasformando i docenti in impiegati regionali
  • aumentando i fondi per le scuole con risorse regionali
  • diminuendo il numero di alunni per classe
  • regionalizzando gli USR
  • integrando gli stipendi dei docenti regionali con fondi della regione
    gestendo anche la mobilità dei docenti, con la possibilità di aumentare gli anni di permanenza a più di 5 dopo l’assunzione in regione

Il numero delle competenze richieste sarebbe stato poi ridimensionato, lasciando un terzo dei 16 punti che riguardano l’istruzione.

Tra gli aspetti maggiormente criticati l’accenno ad un aumento dei salari ai docenti che operano in regioni in cui il costo della vita è più alto e i concorsi regionali.

Nuovo vertice

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, come riferisce l’Ansa, ha convocato una nuovo vertice di Governo per  venerdì 19 luglio alle 13.00.

Vediamo se il nodo Istruzione sarà sciolto o meno e sarà rispettato l’Accordo Governo-sindacati del 24 aprile scorso, in base al quale il Sistema di Istruzione deve mantenere la propria unitarietà e il rapporto di lavoro dei del personale deve essere regolato dal Contratto nazionale.

L’articolo Autonomia, nodo regionalizzazione scuola. Venerdì 19 luglio nuovo vertice di Governo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità 2020, Fioramonti: pronta la circolare, abolite le buste al colloquio. Video

Commenti disabilitati su Maturità 2020, Fioramonti: pronta la circolare, abolite le buste al colloquio. Video

Banda larga internet, in arrivo 4,5 milioni di euro per le scuole friulane

Commenti disabilitati su Banda larga internet, in arrivo 4,5 milioni di euro per le scuole friulane

Bambino morto a scuola dopo caduta da tromba scale: adesso si indaga per omicidio colposo

Commenti disabilitati su Bambino morto a scuola dopo caduta da tromba scale: adesso si indaga per omicidio colposo

Decreto scuola, oggi 18 novembre inizia esame emendamenti. Testo in Aula il 25

Commenti disabilitati su Decreto scuola, oggi 18 novembre inizia esame emendamenti. Testo in Aula il 25

Classi di concorso in cui non ci saranno immissioni in ruolo, perché in esubero

Commenti disabilitati su Classi di concorso in cui non ci saranno immissioni in ruolo, perché in esubero

Cosa sono gli “schemi formali” di programmazione educativa-formativa collegiale interdisciplinare

Commenti disabilitati su Cosa sono gli “schemi formali” di programmazione educativa-formativa collegiale interdisciplinare

Concorsi, CUB: Azzolina sceglie ancora una volta di ignorare le richieste dei precari

Commenti disabilitati su Concorsi, CUB: Azzolina sceglie ancora una volta di ignorare le richieste dei precari

Concorso straordinario infanzia e primaria, valutazione laurea in SFP, diploma magistrale e specializzazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, valutazione laurea in SFP, diploma magistrale e specializzazione

Turi: parole professoressa procurano danno all’intera categoria 

Commenti disabilitati su Turi: parole professoressa procurano danno all’intera categoria 

Coronavirus, restrizioni possibili fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro. Decreto approvato

Commenti disabilitati su Coronavirus, restrizioni possibili fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro. Decreto approvato

Ricerca, Bussetti: “In arrivo semplificazioni per acquisti strumentazioni”

Commenti disabilitati su Ricerca, Bussetti: “In arrivo semplificazioni per acquisti strumentazioni”

Consiglio comunale dei ragazzi, al via in Veneto: dalla promozione dello statuto regionale, alla sicurezza strdale

Commenti disabilitati su Consiglio comunale dei ragazzi, al via in Veneto: dalla promozione dello statuto regionale, alla sicurezza strdale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti