Autoconvocati della Scuola, 17 maggio sciopero per la Scuola della Costituzione

A seguito dell’accordo intercorso con il governo, confederali, Gilda e Snals hanno revocato lo sciopero, in attesa dello sviluppo delle trattative.

Alcune delle associazioni inizialmente presenti al tavolo unitario – Associazione Nazionale per la Scuola della Repubblica, No Invalsi, Lipscuola, Appello per la Scuola Pubblica, Assur, Autoconvocati della Scuola – restano convinte che la posta in gioco sia troppo alta e che occorra da subito dare un forte segnale di mobilitazione.

Invitano, pertanto, tutti i lavoratori della scuola – a qualunque sindacato essi siano o non siano iscritti – a partecipare e far loro lo sciopero che i sindacati di base (Cobas, CUB, Unicobas, Anief e SGB) hanno mantenuto, affinché esso risulti la concreta dimostrazione della volontà di esigere e ribadire che la nostra scuola, la scuola della Repubblica italiana, rimanga la scuola della Costituzione: di tutte e di tutti, con le stesse opportunità per tutte e per tutti, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

Le associazioni recepiscono, inoltre, la convocazione pervenuta oggi da parte di Flc, Cisl, Uil, Snals e Gilda, per una successiva riunione, da tenersi il giorno 20 Maggio p.v., in sede da definirsi.

L’articolo Autoconvocati della Scuola, 17 maggio sciopero per la Scuola della Costituzione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Precari, Pittoni (Lega): sul comma 131 Azzolina ha poco di cui vantarsi

Commenti disabilitati su Precari, Pittoni (Lega): sul comma 131 Azzolina ha poco di cui vantarsi

Quota 100, posti persi per mobilità potrebbero andare alle assunzioni

Commenti disabilitati su Quota 100, posti persi per mobilità potrebbero andare alle assunzioni

TFA corso sostegno, date prova scritta, cosa studiare. Aggiornato Cassino

Commenti disabilitati su TFA corso sostegno, date prova scritta, cosa studiare. Aggiornato Cassino

Docente di ruolo e anno di aspettativa: ci sono limitazioni nella richiesta?

Commenti disabilitati su Docente di ruolo e anno di aspettativa: ci sono limitazioni nella richiesta?

Nuovi Dirigenti Scolastici, anno di prova. Prime indicazioni [ANTEPRIMA]

Commenti disabilitati su Nuovi Dirigenti Scolastici, anno di prova. Prime indicazioni [ANTEPRIMA]

Pensione con 20 anni di contributi prima dei 67 anni

Commenti disabilitati su Pensione con 20 anni di contributi prima dei 67 anni

Conte, Provenzano e Azzolina presentano il Piano per il Sud: al centro i giovani e la scuola

Commenti disabilitati su Conte, Provenzano e Azzolina presentano il Piano per il Sud: al centro i giovani e la scuola

Competenze primo ciclo: strumenti per la valutazione e novità certificazione

Commenti disabilitati su Competenze primo ciclo: strumenti per la valutazione e novità certificazione

Lo stipendio degli insegnanti non è una variabile indipendente. Lettera

Commenti disabilitati su Lo stipendio degli insegnanti non è una variabile indipendente. Lettera

La didattica ai tempi del Coronavirus: l’insegnante non dimentichi di essere l’accompagnatore dei saperi. Lettera

Commenti disabilitati su La didattica ai tempi del Coronavirus: l’insegnante non dimentichi di essere l’accompagnatore dei saperi. Lettera

Concorso docenti ordinario secondaria, come compilare la domanda: tutte le guide. AGGIORNATA

Commenti disabilitati su Concorso docenti ordinario secondaria, come compilare la domanda: tutte le guide. AGGIORNATA

Lo studente più bravo del mondo in lingua cinese è un romano

Commenti disabilitati su Lo studente più bravo del mondo in lingua cinese è un romano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti