Autismo: un progetto per diventare “soggetti desideranti”

Portare i genitori di persone con disturbi dello spettro autistico ad una maggiore consapevolezza, che consenta loro di essere determinanti nella costruzione e realizzazione del progetto di vita per il proprio figlio: è questo l’obiettivo del progetto “Imagine”, voluto dall’Associazione Autismo Toscana, che dopo avere esordito con un primo incontro a Siena, per la Zona Sud-Ovest della Regione, è approdato nei giorni scorsi anche nella Zona Toscana Centro, con il primo di quattro incontri a Fucecchio (Firenze), in attesa del secondo, che si terrà a Prato

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’autismo e l’integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia

Commenti disabilitati su L’autismo e l’integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia

Gli Stati Generali dell’Economia, la FISH e le politiche per un nuovo welfare

Commenti disabilitati su Gli Stati Generali dell’Economia, la FISH e le politiche per un nuovo welfare

Il primo portale istituzionale sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Il primo portale istituzionale sulle Malattie Rare

Decreto correttivo sull’inclusione: soddisfazione, ma anche coni d’ombra

Commenti disabilitati su Decreto correttivo sull’inclusione: soddisfazione, ma anche coni d’ombra

Collocamento obbligatorio: l’inserimento di quarantasette risorse

Commenti disabilitati su Collocamento obbligatorio: l’inserimento di quarantasette risorse

L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Commenti disabilitati su L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

L’inclusione scolastica (e sociale) si fa con la partecipazione di tutti

Commenti disabilitati su L’inclusione scolastica (e sociale) si fa con la partecipazione di tutti

Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Opportunità di software libero, per una didattica inclusiva e partecipata

Commenti disabilitati su Opportunità di software libero, per una didattica inclusiva e partecipata

Più di 250.000 alunni con DSA: un decalogo per i loro genitori e insegnanti

Commenti disabilitati su Più di 250.000 alunni con DSA: un decalogo per i loro genitori e insegnanti

La storia di Oscar, ragazzo con autismo

Commenti disabilitati su La storia di Oscar, ragazzo con autismo

Si premia chi promuove vacanze senza ostacoli e difficoltà

Commenti disabilitati su Si premia chi promuove vacanze senza ostacoli e difficoltà

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti