Autismo: evitare interventi di “Serie A” e di “Serie B”

Anche dopo l’approvazione da parte della Regione Lazio delle modalità attuative del “Regolamento per la disciplina degli interventi a sostegno delle famiglie dei minori in età evolutiva prescolare nello spettro autistico”, Stefania Stellino, presidente dell’ANGSA Regionale (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), torna a sottolineare i limiti del provvedimento, evidenziando soprattutto il rischio che nei confronti di bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico vi siano “interventi di serie A” e “interventi di serie B”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Brutto “regalo di Natale” alle persone con incontinenza del Lazio

Commenti disabilitati su Brutto “regalo di Natale” alle persone con incontinenza del Lazio

Avviato il percorso verso il Piano Nazionale sulla Non Autosufficienza

Commenti disabilitati su Avviato il percorso verso il Piano Nazionale sulla Non Autosufficienza

Un corso di make-up per donne non vedenti

Commenti disabilitati su Un corso di make-up per donne non vedenti

Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

La Giornata Europea della Sordocecità: un’occasione per uscire dall’invisibilità

Commenti disabilitati su La Giornata Europea della Sordocecità: un’occasione per uscire dall’invisibilità

Contenzione zero: se si vuole si può!

Commenti disabilitati su Contenzione zero: se si vuole si può!

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

L’Associazione Sindrome X Fragile a Viterbo: storie di diritti e condivisione

Commenti disabilitati su L’Associazione Sindrome X Fragile a Viterbo: storie di diritti e condivisione

Quei bambini e ragazzi con disabilità che fanno parte di tutti noi

Commenti disabilitati su Quei bambini e ragazzi con disabilità che fanno parte di tutti noi

Per due giorni Torino capitale dello sport praticato da persone con disabilità

Commenti disabilitati su Per due giorni Torino capitale dello sport praticato da persone con disabilità

Una buona pratica per un’Università inclusiva

Commenti disabilitati su Una buona pratica per un’Università inclusiva

Mi offro volontaria per la pubblicità

Commenti disabilitati su Mi offro volontaria per la pubblicità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti