La cannabis light

R.C.G.

Author Posts

La cannabis light

Commenti disabilitati su La cannabis light

  Credo che dal punto di vista commerciale si stia tentando con la cannabis la stessa operazione che fu fatta, nel secolo scorso, con il tabacco. Gli investimenti nell’industria del tabacco diventarono tra quelli, per dollaro investito, più redditizi in assoluto. Si tratta di una operazione cominciata da tempo e che sta dando i suoi […]

Dipendenza: il circolo vizioso.

Commenti disabilitati su Dipendenza: il circolo vizioso.

Sul sito “Una parola al giorno” leggo il significato di stigma. stìg-ma SIGNSegno, marchio dal greco: stigma, puntura, marchio. È un segno di grande valore, di grande peso – in positivo e in negativo, anche se è preponderante in questo senso. Lo stigma è il segno che diparte, che separa: lo stigma di una malattia, […]

Velocità e prevenzione per l’emergenza droga

Commenti disabilitati su Velocità e prevenzione per l’emergenza droga

Sicurezza, Gatti: «Velocità e prevenzione per l’emergenza droga» Gatti (Ats): i fatti di cronaca nera sono il segnale di un mercato che cerca nuovi equilibri di Simona Ravizza (intervista pubblicata sul Corriere della Sera e su Corriere.it) «Guardiamo in faccia la realtà prima che ci cada addosso». Che cosa sta dicendo? «Luoghi di spaccio a

Dipendenze: un intervento “quel tanto che basta”. Ma a cosa?

Commenti disabilitati su Dipendenze: un intervento “quel tanto che basta”. Ma a cosa?

      Nella foto “Cannabis” nello scaffale di un Supermercato nella provincia milanese.      Ho iniziato a lavorare nel SERT, un Servizio Pubblico per le Tossicodipendenze (negli anni ‘80 si chiamavano NOT – Nuclei Operativi Tossicodipendenze), in un Comune della cintura Milanese. Ai tempi, in quel territorio, ogni tanto, andavano a fuoco negozi […]

Droghe e dipendenze. Basta con l’emergenza!

Commenti disabilitati su Droghe e dipendenze. Basta con l’emergenza!

Capire che una dipendenza patologica da droghe, farmaci, tabacco, alcol, sostanze psicoattive o comportamenti può capitare a chiunque nel corso della vita è una cosa importante per affrontarla nel modo più corretto. Comprendere che, anche senza esserne dipendenti, abusare di sostanze, legali o illegali che siano, può comportare rischi reali per la vita, visto che […]

SIAPAD: la situazione droga, dipendenze e abuso di sostanze, in Lombardia

Commenti disabilitati su SIAPAD: la situazione droga, dipendenze e abuso di sostanze, in Lombardia

SIAPAD il Sistema Integrato Analisi e Previsione Abuso e Dipendenze di cui sono Responsabile  è uno strumento di programmazione della Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia. Non è un Gruppo di Ricerca e nemmeno un osservatorio tradizionale ma, come dicevo, uno strumento per scelte che riguardano la programmazione, in prima istanza del Sistema Socio – Sanitario, soprattutto […]

SERVIZI DIPENDENZE:  ERRORI DI PROGRAMMAZIONE

Commenti disabilitati su SERVIZI DIPENDENZE:  ERRORI DI PROGRAMMAZIONE

Una recente inchiesta di Panorama ha il titolo “L’hai provata l’ultima” ed è accompagnata da un claim : “4 milioni di italiani hanno assunto sostanze illecite nell’ultimo anno (10% della popolazione tra i 15 ed i 64 anni)”. Gradualmente sembra che i media si siano accorti che la situazione è pericolosa. Dopo un relativamente lungo […]

Le dipendenze comportamentali (una questione semantica?)  

Commenti disabilitati su Le dipendenze comportamentali (una questione semantica?)  

“Le dipendenze comportamentali da nuove tecnologie (Internet, videogiochi, gambling con video, slot-machines e videopoker) hanno conosciuto negli ultimi anni una crescente diffusione nella popolazione di tutte le età, includendo, oltre a quella giovanile, anche quella adulta e anziana”. Così apre il programma di un recente workshop di cui ho presieduto una sessione presso l’Università Cattolica […]

Il ritorno dell’eroina (e attenzione ai farmaci!)

Commenti disabilitati su Il ritorno dell’eroina (e attenzione ai farmaci!)

In questa pagina ho raccolto articoli che ho scritto in tempi successivi a proposito del ritorno dell’eroina. In un periodo discretamente lungo (anni) ci sono stati diversi segnali rispetto a questa possibilità. La mia sensazione è che la crisi economica abbia rallentato un processo che, altrimenti, sarebbe stato più veloce. Le droghe come l’eroina sono […]

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti