Aumenti stipendio. Media 85 euro lordi potrebbe non essere per tutti, Aran: una quota deve andare al merito

La cifra che sarà destinata al rinnovo del contratto degli statali – la manovra sarà presentata entro il 15 dicembre – dovrebbe essere di 1,65 miliardi di euro, che si aggiungono agli 1,2 miliardi già stanziati.

Ma i nodi da sciogliere per la scuola sono molteplici. Il mondo della scuola sente come assolutamente inadeguato l’aumento proposto, soporatttutto in considerazione del lungo periodo di vacanza contrattuale. E sicuramente nei prossimi mesi si farà sentire con apposite iniziative (Contratto: ad ottobre assemblee sindacali per coinvolgere insegnanti e ATA )

Ma il nodo più importante da scioglere è relativo ad un aumento di 85 euro lordi medi per tutti a pioggia, come richiesto dai sindacati, o legati al merito, come proposto invece dal Governo.

Una differenza che non è stata dimenticata. Al convegno era presente anche l presidente dell’Aran, Sergio Gasparrini, che ha ammesso di vedere, per quanto riguarda il rinnovo, il bicchiere «mezzo vuoto», ricordando come il Governo abbia dato indicazione di destinare una quota dell’aumento anche alla produttività.

Una proposta molto probabilmente respinta al mittente dal mondo della scuola.

L’articolo Aumenti stipendio. Media 85 euro lordi potrebbe non essere per tutti, Aran: una quota deve andare al merito sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Coronavirus, Locatelli (CSS) pensa a scuole riaperte a settembre, ma decisione spetta al Governo

Commenti disabilitati su Coronavirus, Locatelli (CSS) pensa a scuole riaperte a settembre, ma decisione spetta al Governo

Maturità 2020, come saranno scelti i sei commissari interni. Ordinanza Ministero

Commenti disabilitati su Maturità 2020, come saranno scelti i sei commissari interni. Ordinanza Ministero

Aumento stipendio a collaboratori scolastici assunti part time. Emendamento M5S

Commenti disabilitati su Aumento stipendio a collaboratori scolastici assunti part time. Emendamento M5S

In mensa con il pasto da casa: lo ha deciso il Consiglio di Stato

Commenti disabilitati su In mensa con il pasto da casa: lo ha deciso il Consiglio di Stato

Ministra riconosca punteggio a supplenti, abbiamo lavorato anche noi in emergenza sanitaria. Lettera

Commenti disabilitati su Ministra riconosca punteggio a supplenti, abbiamo lavorato anche noi in emergenza sanitaria. Lettera

La sanità è sull’orlo del baratro, deve fare un passo avanti. Lettera

Commenti disabilitati su La sanità è sull’orlo del baratro, deve fare un passo avanti. Lettera

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Cuneo

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Cuneo

Supercomputer, Bussetti: “Assegnazione sede a Italia orgoglio per nostro Paese”

Commenti disabilitati su Supercomputer, Bussetti: “Assegnazione sede a Italia orgoglio per nostro Paese”

Identificare, prevenire e gestire fenomeni di bullismo e cyberbullismo

Commenti disabilitati su Identificare, prevenire e gestire fenomeni di bullismo e cyberbullismo

“A scuola di prossimità”, dal 22 giugno un ciclo di webinar di Indire

Commenti disabilitati su “A scuola di prossimità”, dal 22 giugno un ciclo di webinar di Indire

Coronavirus, Didattica a distanza: 84% docenti la adotta, il 74% utilizza registro elettronico

Commenti disabilitati su Coronavirus, Didattica a distanza: 84% docenti la adotta, il 74% utilizza registro elettronico

Concorsi e Punteggio in graduatoria: corsi ed esami on-line con CFIScuola!

Commenti disabilitati su Concorsi e Punteggio in graduatoria: corsi ed esami on-line con CFIScuola!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti