Aumenti stipendiali, per docenti poco più di 40 euro netti. Governo cerca 100 milioni per aumentare stipendi ai dirigenti

In legge finanziari si stanno cercando per far fronte all’accordo del 30 novembre scorso relativamente agli aumenti stipendiali dei docenti.

Aumenti che sono stati individuati in 85 euro di media, distribuiti non a pioggia, ma per merito.

Cifra che è da considerare lorda e non netta e alla quale bisognerà togliere il 24% per gli oneri previdenziali a carico dello stato, l’11% a carico dei dipendente, le varie imposte tra nazionali, comunali e regionali che si aggira intorno al 30%.

Alla fine, la cifra netta si aggirerà intorno ai 40 euro netti, che ricordiamo sono una media di quanto i docenti riceveranno per merito.

Altra questione riguarda il bonus degli 80 euro che viene messo a rischio, a seguito dei potenziali aumenti stipendiali, per la fascia tra i 24 e i 26mila euro.

Per quanto riguarda i presidi, la Fedeli ha chiesto che venga accolta la richiesta di equiparazione degli stipendi al resto dei dirigenti statali. La cifra ipotizzata è di 100milioni di euro da dividere per 8mila interessati.

L’articolo Aumenti stipendiali, per docenti poco più di 40 euro netti. Governo cerca 100 milioni per aumentare stipendi ai dirigenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Pensioni lavori usuranti, maestre e maestri d’infanzia, lavoratori AFAM possono presentare domanda entro il 1 maggio

Commenti disabilitati su Pensioni lavori usuranti, maestre e maestri d’infanzia, lavoratori AFAM possono presentare domanda entro il 1 maggio

Diplomati AFAM: nostro titolo è abilitante, disparità di trattamento

Commenti disabilitati su Diplomati AFAM: nostro titolo è abilitante, disparità di trattamento

Supplenze posto comune e sostegno, graduatorie di istituto esaurite. Come procedere

Commenti disabilitati su Supplenze posto comune e sostegno, graduatorie di istituto esaurite. Come procedere

Coronavirus, bozza decreto: tutta Lombardia zona rossa insieme ad altre 11 province

Commenti disabilitati su Coronavirus, bozza decreto: tutta Lombardia zona rossa insieme ad altre 11 province

Permesso per motivi familiari o personali: il docente può assentarsi anche se il dirigente lo nega

Commenti disabilitati su Permesso per motivi familiari o personali: il docente può assentarsi anche se il dirigente lo nega

Vaticano, da scuole cattoliche impegno a concludere anno scolastico

Commenti disabilitati su Vaticano, da scuole cattoliche impegno a concludere anno scolastico

Azzolina: buon 2020 a chi ama e vive tutti i giorni la scuola italiana

Commenti disabilitati su Azzolina: buon 2020 a chi ama e vive tutti i giorni la scuola italiana

Costruttivismo e costruttività in classe. Adottare la teoria dei costrutti per una didattica positiva

Commenti disabilitati su Costruttivismo e costruttività in classe. Adottare la teoria dei costrutti per una didattica positiva

Flash mob l’8 giugno a Palermo e in tutte le province siciliane su ripartenza in sicurezza della scuola

Commenti disabilitati su Flash mob l’8 giugno a Palermo e in tutte le province siciliane su ripartenza in sicurezza della scuola

Oggi prevista l’apertura del portale INDIRE per i neo immessi in ruolo, comunicazione delle segreterie al Centro per l’Impiego

Commenti disabilitati su Oggi prevista l’apertura del portale INDIRE per i neo immessi in ruolo, comunicazione delle segreterie al Centro per l’Impiego

Laboratori gratuiti su didattica e tecnologie il 20 maggio a Bologna

Commenti disabilitati su Laboratori gratuiti su didattica e tecnologie il 20 maggio a Bologna

Con nuovo esame di Stato basta discrasie Nord Sud fra Invalsi e voti finali

Commenti disabilitati su Con nuovo esame di Stato basta discrasie Nord Sud fra Invalsi e voti finali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti