Atrofia muscolare spinale: quel farmaco che ha acceso la speranza

«Siamo di fronte a un farmaco – dichiara Daniela Lauro, presidente dell’Associazione Famiglie SMA – che per la prima volta, nella storia dell’atrofia muscolare spinale, sembra capace di migliorare il quadro clinico delle persone affette dalla forma più grave. Con questa campagna puntiamo ad ampliare il numero dei piccoli pazienti, a potenziare il personale medico specializzato e ad approntare centri regionali dove effettuare il trattamento». Per questo, dunque, Famiglie SMA ha lanciato la campagna “#FacciamoloTutti” e ancora una volta al suo fianco vi è il noto attore e comico Checco Zalone

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non nel mio nome

Commenti disabilitati su Non nel mio nome

Oltre ai fiori, vi sbocciano anche le persone

Commenti disabilitati su Oltre ai fiori, vi sbocciano anche le persone

Non basta solo riaprire i Servizi: servono flessibilità e personalizzazione

Commenti disabilitati su Non basta solo riaprire i Servizi: servono flessibilità e personalizzazione

I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Commenti disabilitati su I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

L’inclusione lavorativa (e sociale) resta ancora un traguardo lontano

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa (e sociale) resta ancora un traguardo lontano

Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Commenti disabilitati su Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Per consentire ai figli con disabilità pari opportunità di accesso

Commenti disabilitati su Per consentire ai figli con disabilità pari opportunità di accesso

La Convenzione ONU dieci anni dopo la ratifica da parte dell’Unione Europea

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU dieci anni dopo la ratifica da parte dell’Unione Europea

Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

Immagini di uguaglianza

Commenti disabilitati su Immagini di uguaglianza

I Genitori Tosti e il riconoscimento del caregiver familiare come lavoratore

Commenti disabilitati su I Genitori Tosti e il riconoscimento del caregiver familiare come lavoratore

Rilanciare subito la cultura e soprattutto la prassi dell’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Rilanciare subito la cultura e soprattutto la prassi dell’inclusione scolastica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti