Atleti italiani primattori nel karate inclusivo

Una medaglia d’oro per Federico Antonucci e Francesco De Chiara, una d’argento per Simone Conte: sono questi i lusinghieri risultati ottenuti dagli atleti italiani che hanno partecipato al 10° Campionato Internazionale di Arti Marziali per atleti con disabilità, svoltosi a San Sebastian in Spagna. La loro società – la WKSI (Wado-Kai Karate Do Shin Gi Tai – Italia), ramo ufficiale della JKF Wado-Kai – è costantemente impegnata nello sviluppo e nella promozione del karate inclusivo, sia in Italia che all’estero, attraverso la pratica e lo studio di metodi di insegnamento adattati

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti